Ricordare…

Buon martedì a voi!!!🤗

Ci sono alcune canzoni che per me rappresentano la mia crescita musicale e la mia modesta conoscenza di gruppi storici, di gruppi contemporanei di cantanti solisti, di stili, sonorità. …

Questo brano

“Wish You Were Here – scritto da McVie e Allen”

fu il primo che ascoltai nel lontano gennaio del 2010 dei grandi …

Fleetwood Mac !

Ultima traccia dell’album Mirage del 1982. Un soft rock ineguagliabile .

Da lì la mia conoscenza e il mio appassionarmi a Peter Green, ma soprattuttoil mio avvicinarmi con il cuore a tutto quel che il fiume musicale aveva da offrirmi. E quanto ancora ha da darmi. 🙂

Ne ho fatta di strada. Per essere una novizia di tarda età, credo di aver fatto tantissimi km. Miliardi di km…

Sono fiera di me. Fiera del mio voler sempre scoprire. Fiera del mio amore e della mia voglia di crederci sempre che la Musica è Vita.

❤️

la mia vita è un coacervo di parole, ma ricca di frasi poetiche, e di sentimenti semplici

 

Quando qualcosa di bello,

unico, raro,

non viene

capito dal sistema 

come un unico  album studio (1973) a due, un’unione affettiva e musicale che parte dai tempi della scuola

e improvvisamente,  guardando le montagne lontane in casa di chissà chi… si crea dal dolore, dalla sconfitta, dal prendere consapevolezza che a volte bisogna lasciare la chitarra da parte per pagarsi l’affitto di casa 

Qualcosa di inestimabile…

bellezza,

armonia,

melodia.

scritta da  Stevie Nicks nel 1975

solo un uomo ha capito alla fine… chi sono…

Mick Fleetwood .

Io sono dell’idea che chi vuol sapere, chi è curioso, va a cercare, trovare, va a dissetarsi in quel limpido grande fiume della musica, che affluisce, che si immette, che sfocia…

corsi, corsi d’acqua di musica…

Non fabbrico recensioni, non sono una musicologa, sono solo una donna che ama la musica e che dentro di essa si perde fra le profondità , per poi riemergere sempre più deliziata, ma mai sazia.

Buona serata, e Grazie “Blogger”!…

per avermi portata in un buon tempo della mia esistenza passata, col tuo post.

 

“Man of the World”

“Man of the World” è una canzone che parla di un uomo che ha tutto ciò che vuole, tranne la  compagna  che lui  desidera.

Ora a parte la dolcezza, e il dolore…io non so se passerai mai di qui  Sergio e onestamente non me lo auguro, non sarebbe giusto restare attaccati in due  in questa sofferenza.

Io non ho niente, ho il nulla totale intorno

e il nulla fagocita tutto  non lasciandomi altro che  nulla

Porto un peso nel mio cuore che terrò a  vita e oltre.

Voglio solo che tu sia come  un albatros urlatore… 

Apri le tue ali  immense, ti prego  e vola libero sopra l’oceano.

vola amore mio, vola lontano .