Colpa di Sanremo…

Che manco seguo. Sapete? Tifo per “Lucifer” si, su Italia 1.. ha bruciato le sue ali e preferisce restare umano piuttosto che tornare negli inferi.

Mi sento un’automa. A sollecito rispondo. Avrò un’anima senza uscita per uccidere un cuore senza uscita. O forse sono solo niente.

Il testo non lo metto. Questa canzone va sentita nel suo intimo profondo. Non ho più nulla da fare qui

Dopo…

Il mio ultimo post, un po’ amaro, mi sento di lasciarvi qualcosa di “leggero” e di dolce da tenere da conto nei momenti “belli” della vostra vita. Una colonna sonora che “abbraccia”.

Un giorno… chissà!

La cosa bella di questa mia esperienza qui è che ho imparato a lasciare che le cose passino, scivolino, si allontanino dal tempo senza buttare via più niente.

Buona vita!