“Bauhaus”- Tutto quello che volevamo avere era tutto…

album “The Sky’s Gone Out” (1982)

💫

“Tutto quello che volevamo avere, era tutto

Tutto quello che abbiamo ottenuto è stato il freddo…”

💫

All’inizio di tutto loro erano “Bauhaus 1919” ma dopo un anno di vita, il numero sparì restando solo l’icona che tutti conosciamo oggi “BAUHAUS”

Con il loro suono cupo, e il modo di porsi al pubblico i Bauhaus son sempre stati considerati il primo gruppo di rock gotico.

I Bauhaus hanno mischiato un certo numero di influenze tra cui la musica punk, glam rock e Krautrock, ( la così detta Musica Cosmica). Ma anche funk e dub .

Il risultato è evidente alle orecchie anche meno allenate. Un suono cupo, introspettivo che ha attirato molti fan lasciati delusi dalla New Wave che era nata in seguito al collasso del punk. Il loro suono si è rivelato di grande influenza e ispirazione per un’intera ondata di gruppi post-punk che hanno approfondito, questo stile intenso e cupo oggi riconosciuto ufficialmente come “gothic rock”.

I Bauhaus… voce profonda, sonora di Peter Murphy, l’innovativo gioco di chitarra di Daniel Ash e il basso, contaminato dal dub di David J.

Il video che ho scelto, propone delle bellissime scene tratte dal filmThe Man Who Fell To Earth” ( l’Uomo che cadde sulla Terra) di Nicolas Roeg, girato nel 1976 inutile dirvi chi è il protagonista😉

Il tempo uggioso mi rende cupa, introspettiva, ma abbiate fede… questa musica è…