Codice d’Onore

La mia terra? La mia terra è capace di darti fino all’ultima goccia del suo sangue… Ma è anche capace di togliertelo tutto…se crede.

Questo brano del gruppo “OneRepublic
Lo trovate del loro album “Native” uscito nel 2013

Accigliata

Inciampi,

sabbia e schegge di vetro.

Si congela l’anima.

Frustate, urla e frastuono inverso.

Corone di spine

si incastrano su orecchie già sanguinanti.

Proprio non brilla per ispirazione.

Proprio si ripete fino alla nausea,

nei percorsi già tracciati di errori e frustrazione.

Ma pure nell’asprezza,

sa mostrarsi multidimensionale

e aperta al dubbio.

(Io @copyright)

Le cose stupide a volte sono davvero un grosso problema.

Riprendiamoci !

È agli sgoccioli, per onore o per rabbia.

Questa foto è l’immagine tangibile del passaggio di questo giorno “repubblichino” . Sono stata totalmente girata di spalle al sistema , senza mai aprire il cancello, a questo giorno, che non saprò mai se poteva essere migliore se mi fossi lasciata tentare. Un cancello fra strati di tende mosse dal vento, un acquazzone rabbioso intorno e uno spicchio di luce che ancora insiste nel farsi per forza notare . Sipario.