terra di mezzo

Giustizia è fatta.

E vi garantisco che godo di più di quando l’Italia ha vinto i mondiali! 🤣

Questo giugno è iniziato proprio alla grande🤣

Caso Depp-Heard, il verdetto finale è a favore dell’attore: «Lei lo ha diffamato»

Caso Depp-Heard, il verdetto finale è a favore dell'attore: «Lei lo ha diffamato»

di Chiara Barison 01 giu 2022

Dopo tre giorni di camera di consiglio i sette giurati sono arrivati alla conclusione. La decisione letta nel tribunale di Fairfax in Virginia: l’attore non era in aula

Dopo tre giorni di camera di consiglio, i sette giurati hanno comunicato di essere giunti all’unanimità verdetto finale della causa Depp contro Heard: c’è stata diffamazione. L’attore ha vinto e ha diritto a 10 milioni di dollari di risarcimento, (contro i 50 che aveva chiesto). Oltre ai 5 milioni di sanzioni che l’attrice dovrà sborsare. Durante l’annuncio, lo sguardo fisso verso il basso e il pianto a stento trattenuto di Amber Heard si sono scontrati con le urla della folla festante in attesa fuori dall’edificio. Due invece i milioni che Depp dovrà all’attrice.

«La delusione che provo ora non si può spiegare a parole», ha detto Heard subito dopo la lettura del verdetto, «ho il cuore spezzato dal fatto che la montagna di prove non sia stata sufficiente a contrastare il potere sproporzionato del mio ex marito».

La giuria è uscita una prima volta alle 15.00 (le 21.00 in Italia): la giudice, dopo aver chiamato a sé gli avvocati di entrambe le parti ha invitato “i sette” a inserire nel questionario l’ammontare del risarcimento dovuto alla parte vittoriosa.

Dopo circa mezzora dall’annuncio Amber Heard era già arrivata, mentre Johnny Depp ha confermato le voci che lo davano assente perché ancora in Inghilterra. I legali dell’attore si sono infatti seduti di fronte allo scranno del giudice senza il proprio assistito. La giudice Penney Azcarate aveva concesso agli ex coniugi un’ora di tempo per raggiungere il Tribunale di Fairfax, in Virginia.

Il sentore che la decisione fosse in dirittura di arrivo è stato acuito dalla pausa pranzo insolitamente breve fatta dalla giuria: solo 45 minuti. In attesa dei due protagonisti del processo per diffamazione iniziato oltre un mese fa, la folla assiepata di fronte alla sede giudiziaria è cresciuta esponenzialmente. La maggioranza è sempre costituita dai sostenitori del protagonista de I Pirati dei Caraibi, che hanno iniziato ad accamparsi dalle prime ore del giorno senza badare alla pioggia.

Fonte: https://www.corriere.it/spettacoli/22_giugno_01/depp-heard-verdetto-finale-ab015be2-e1d1-11ec-bb0d-bf3a1b8d46c7.shtml?refresh_ce-cp

7 pensieri riguardo “Giustizia è fatta.

  1. Non ho seguito il processo e in quanto a sentenza oso dire che tra il marcio e la muffa non si sa cosa scegliere.., anche s3 devo ammettere che ho molta più simpatia per Deep che per la sua ex. Buonanotte ⚘

    1. L’ho seguita fin dall’inizio e devo essere sincera non ho mai dubitato della buona fede tutto sommato di quell’attore che ha dimostrato anche di essere un bravo attore in questa faccenda, ma un attore sincero,mentre la controparte… ha dato il peggio di sé come attrice oltre che come esempio di Donna. C’è un momento nella vita in cui bisogna fermarsi e purtroppo, forse perché ha pensato proprio che essendo donna poteva avere tutti i benefici di questa faccenda… non l’ha fatto.

      1. Hai detto bene, avrebbe dovuto fermarsi prima. Perché adesso ha danneggiato non solo se stessa, ma anche tutte quelle donne che da domani non denunceranno una violenza subita per paura di venire etichettate come bugiarde e diffamatrici. Sdrammatizzo un po’ il tono di questa conversazione segnalandoti che ho appena pubblicato un nuovo post… spero che ti piaccia! 🙂

  2. Deep nel processo, non ha guardato mai una volta la sua ex, L’ultima volta gli di disse: non rivedrai mai più i miei occhi!
    Tosto il tipo.

    1. Può avere molti difetti quell’uomo ma una cosa è certa: è un uomo che quando dice una cosa è quella. Ancora mi domando come ha fatto sposare quella donna…

I commenti sono chiusi.