terra di mezzo

“We”‼️

Un viaggio, un viaggio purificatore che parte dall’oscurità per arrivare alla luce. Questo è quello che hanno intenzione di raccontare gli Arcade Fire, band rock canadese, con le loro sette tracce del nuovo album “WE” , il sesto album in studio per l’esattezza che uscirà il 6 maggio prossimo. Un viaggio in musica che si instrada nella via della paura e la solitudine dell’isolamento, per arrivare alla gioia e al potere che può trasmettere il contatto fisico dopo mesi e mesi di totale assenza.

Gli Arcade Fire tornano a farsi sentire esattamente dopo cinque anni dal loro precedente album “Everything Now”. Quell’uscita, fu per me un’occasione per andare ad ascoltarli dal vivo all’Ippodromo Snam di Milano. Era esattamente il 17 luglio del 2017… E chi se lo dimentica più quel concerto! Ho cantato e saltato come una folle dall’inizio alla fine del live e non so nemmeno come ho fatto a ritornare a casa tutta intera e lucida , pure madida di sudore! Faceva un caldo boia ma caso strano, non c’erano le zanzare😂

Questa fotografia che vedete, è la copertina dell’album. Rappresenta un occhio umano,e rievoca Sagittarius A*, il buco nero super massiccio al centro della Via Lattea.

Vi lascio in ascolto l’anticipazione di un brano “The Lightning I, II

Testo:
suonare l’inno al quarto posto
stasera
su una radio rotta
pensato che abbiamo raggiunto
la cima della montagna
ma ora
Ci sentiamo così in basso

il cielo si sta aprendo
Continuiamo a sperare
in lontananza vedremo un bagliore

fulmini illuminano la nostra strada
finché il cielo nero non torna indaco

Possiamo farcela se tu
non mollare con me
Non mi arrenderò con te
non mollare con me
Possiamo farcela piccola
per favore non mollare con me
Non mi arrenderò con te
non mollare con me
Non ho mai mollato con te

Siamo nati in paradiso
sotto un cielo avvelenato
sotto cattivo segno
la micro-età dei gemelli

e stiamo ancora disimparando
le gomme stanno bruciando
nel mezzo
di rodeo drive
lo sai che abbiamo
stato abbattuto
e rotto
ma ora
Possiamo testimoniare

Possiamo farcela
se non lasci con me
Non mi arrenderò con te
non mollare con me
Possiamo farcela piccola
per favore non mollare con me
Non mi arrenderò con te
non mollare con me
Non ho mai mollato con te

non dipende da te
alcuni vinci, altri perdi
quando arriva il fulmine

Non puoi scegliere
alcuni li vinci
alcuni li perdi
quando arriva il fulmine…

Ho sentito il tuono
in un giorno perfetto con cielo blu
mi chiedo perché
sono l’unico?
Ho sentito il tuono
e sento che sto andando a fondo
Gesù Cristo
era figlio unico

un giorno, una settimana, un mese, un anno
un giorno, una settimana, un mese, un anno
ogni secondo mi porta qui
un giorno, una settimana, un mese, un anno
un giorno, una settimana, un mese, un anno
ogni secondo mi porta qui

aspettando il fulmine
aspettando il fulmine
aspettando la luce
cosa porterà la luce?

Ho sentito il tuono e
Ho pensato che fosse la risposta
ma trovo
Ho sbagliato la domanda

Stavo cercando di scappare
ma una voce mi ha detto di restare
e metti la sensazione in una canzone

un giorno, una settimana, un mese, un anno
un giorno, una settimana, un mese, un anno
ogni secondo mi porta qui
un giorno, una settimana, un mese, un anno
un giorno, una settimana, un mese, un anno
ogni secondo mi porta qui

aspettando il fulmine
aspettando il fulmine
aspettando la luce
cosa porterà la luce?

Io ho già fatto il pre-order!!

6 pensieri riguardo ““We”‼️

  1. I versi del brano sono davvero profondi e si abbinano alla perfezione con l’immagine della copertina dell’album 💕

I commenti sono chiusi.