terra di mezzo

“Romantic” di Biondi ‼️

Ieri navigando in rete mi sono in un imbattuta in un articolo della “La Stampa” online molto interessante che parla di Mario Biondi..

Parla del suo nuovo album “Romantic” che sta per uscire il 25 marzo nei botteghini. Mario è un artista che per certi versi io apprezzo e seguo, seppur non sia una sua acerrima seguace. Ma Mario Biondi ha quel non so che di soul che scorre nelle vene da sempre secondo me, che ricorda molto il Barry White degli anni 80, però allo stesso tempo è un cantante musicista che sposa jazz soul e blues oltre che pop, con una semplicità e professionalità che pochi in Italia sanno fare. Un siciliano DOC cuoco, padre e marito… Aggiungiamo l’argomento musicale… e la perfezione è quasi alle porte.

Oggi è la festa del papà, oggi siamo anche sommersi da continue notizie, immagini di una guerra che ci riguarda molto da vicino, e che non vuole nessuno. Penso che “Romantic” sia un album arrivato al momento giusto…

Vi lascio in calce un suo pensiero che fa parte dell’intervista, e forse capirete perché ho deciso di dare luce oggi nel mio blog ad un artista di così grande spessore e sensibilità.

“Questo disco rispecchia il suono ed il carattere degli anni ‘70, quando la musica ci ricordava che la guerra è solo fonte di dolore. Ognuno di noi ha una vena romantica e spera che le problematiche si risolvano con il buon senso, con l’amore per il prossimo, non con violenza o ostilità”.

Vi lascio anche la play di tutto l’album già disponibile in rete dell’ultimo suo album in uscita nei distributori, e subito dopo il link dove leggere l’articolo. (non vi anticipo più nulla leggete e ascoltate.🤗)

⬇️

MARIO BIONDI “Romantic”

3 pensieri riguardo ““Romantic” di Biondi ‼️

    1. Non ne vado matta però mi piace mi piace molto perché ha una voce molto calda, che avvolge. e molte sue canzoni non sono male per niente. 😘

I commenti sono chiusi.