terra di mezzo

Luminose visioni celesti‼️

Dal terrazzo di un amico 02/02/2022

L’ora che giunge al desio questa sera è proprio in ottima compagnia…

La falce di luna sembra che guardi incantata Venere che dall’alto risplende di luce propria …

A volte il vento in città regala degli scenari magnifici…

Buona serata‼️

Cantatela! Vi riaccenderà il cuore‼️

A mia volta mi fido del mondo
Non ti dico le botte che prendo
Non c’è modo di starsene fuori
Da ciò che lo rende tremendo e stupendo.La canzone rimasta nel vento
Le sorprese che fa il firmamento
Ed i primi che mangiano tutto
E gli ultimi pagano tutto quel contoPer il cielo è un po’ presto
Per l’inferno non c’è posto
Per qualcuno è solo buio pestoA mia volta ti apro la casa
E ti trovi davanti un vampiro
Che a mia volta devo succhiare
Tutto l’amore che riesco a rubare per meLa linea sottile fra baciare e mangiare
La linea sottile fra venire e partire
C’è una linea sottile
Fra star fermi e subire
Cosa pensi di fare?
Da che parte vuoi stare?A mia volta non smetto di andare
Anche se non si sa ancora dove
A mia volta invecchio alla svelta
Perché non rinuncio a una certa illusione
Una faccia che sembra destino
Ed un vecchio che torna bambino
E traguardi che sono partenze
E un tramonto che è come un mattinoPer il cielo è un po’ presto
Per l’inferno non c’è posto
Per qualcuno è solo l’antipastoA mia volta mi lascio un po’ stare
E mi faccio un periodo di mare
Che a mia volta non è che mi cerco
Che poi non si sa cosa posso trovare da meLa linea sottile fra il tuo bene e il tuo male
La linea sottile fra dormire e sognare
C’è una linea sottile fra tacere e subire
Cosa pensi di fare?
Da che parte vuoi stare?Vuoi vedere che non era niente
Vuoi vedere che era già tutto lì
Vuoi vedere che è venuto il tempo
E che è facile cosiFra la voglia e il piacere
Fra la noia e il bicchiere
C’è una linea sottile fra aspettare e scoppiare
Cosa pensi di fare?
Da che parte vuoi stare?La linea sottile fra baciare e mangiare
La linea sottile fra venire e partire
C’è una linea sottile
Fra star fermi e subire
Cosa pensi di fare?
Da che parte vuoi stare?

terra di mezzo

Fai buon viaggio Monica‼️‼️

Le persone se ne vanno nel tempo e la vita non fa sconti purtroppo… Riposa in Pace ovunque tu sia andata adesso e sappi che con te hai portato via anche un pezzetto della mia spensieratezza…🥺

“ Sei entrata piano piano in un tuo mondo chiuso, misterioso e nascosto, dove si ritorna infantili ma senza più ricordi e una coscienza, ma finalmente adesso sei libera di spaziare…”

È così che sempre ti ricorderò‼️‼️‼️‼️😃

terra di mezzo

Mezzogiorno d’ipnosi‼️

Ho il vento che mi sprona nei miei momenti di confusione, da sempre. Beato vento sia, che tutto scompiglia, che trasporta a confine di sicurezza, ogni asperità e ogni burbero momento. Pulisce il cielo, così come pulisce la mente. Allarga il campo luce dando nuove visuali come sempre accade in giornate limpide.

Il vento nel mio cuore
Il vento nel mio cuore
La polvere nel mio cuore
La polvere nel mio cuore
Il vento nel mio cuore
Il vento nel mio cuore
(vieni a) scacciarli via
Scacciarli via

“Listening Wind” è una ballata ipnotica dalle traboccanti proprietà visionarie, un brano totalmente immerso in una fauna imprecisabile, fra suoni che si intrecciano in una danza dilatata e Byrne canta come se fosse immerso in un rituale sabbioso, dando vita a un ritornello che sa di vento e distanze spettrali. Canzone assai difficile da dimenticare, fin dalla prima volta che si ascolta …

Vi lascio anche la stupenda cover che ha fatto Peter Gabriel di questo brano che vale tutta davvero…