terra di mezzo

‼️La pietra di Benben: L’apice della piramide

La piramide di BenBen ha incuriosito gli scienziati per molti anni. Durante tutto questo tempo, non sono riusciti a risolvere il mistero di questa piramide. La piramide è fatta di pietra nera, ma non è una pietra ordinaria perché tutti i suoi componenti non si trovano sulla terra. La pietra nera di ferro si trova nello spazio solo nei meteoriti, per esempio. Un altro enigma è che questa pietra di ferro è molto dura e difficile da modellare e scolpire, ma non difficile da rompere, quindi come è stata tagliata in modo così preciso agli angoli e in offset? Come è stata lucidata la sua faccia con tale precisione?

Poiché queste iscrizioni sui lati della piramide erano così delicate, gli scienziati hanno scoperto che era difficile per qualsiasi strumento, vecchio o nuovo, incidere queste iscrizioni. La pietra nera del meteorite di ferro, grazie alla sua composizione, ha un trasferimento di energia elettromagnetica positiva che colpisce gli esseri umani, alcuni sostengono di sentirsi bene o meglio.

La piramide è esposta nel Museo Egizio del Cairo.

La compagnia di ricerca e di interpretazione, che a base nell’abazia di Cluny in Borgogna, ci regala una ninna nanna tradizionale successiva alla dominazione araba, suonata solo con gli strumenti già in uso in antico Egitto come il tamburo Darbuka (ultimo a destra nell’orchestra) e il flauto Ney (penultimo a destra).

Senza sabbia, tra la sabbia.

4 pensieri riguardo “‼️La pietra di Benben: L’apice della piramide

I commenti sono chiusi.