terra di mezzo

Donà‼️

Ben sette anni son passati dal suo ultimo lavoro dal titoloCosì vicinie finalmente Cristina Donà i primi di dicembre si presenta ai suoi ascoltatori appassionati con un nuovo album intitolato deSidera”. Dieci tracce che girano fra la sua stupenda voce e chitarre, piano, basso, tromba, cori, viola, e un tappeto di elettronica con arpeggi di chitarra e batteria martellante.

Vi lascio in ascoltoCome quando gli alberi si parlano

dove un vestito di archi e sintetizzatori donano poesia al pezzo.

E poi ancheSenza fucile né spada

Questo brano è un sodalizio perfetto tra il pianoforte e le trombe (e se avete conoscenza della lirica verdiana ci troverete compresa una citazione della marcia trionfale dell’ Aida”)

In ultimoOltre

con un’inizio delicato di pianoforte e violino, che lascia spazio ad un’esplosione di un basso rovente.

Tutto l’album è come sempre un lavoro curato e arrangiato in maniera certosina, dove i suoni sono sempre perfettamente calzati ai testi che hanno una forza narrativa e vitale tipica dello stile Donà

A domani ❣️

4 pensieri riguardo “Donà‼️

I commenti sono chiusi.