Anche in Italia c’è stata l’aurora boreale, lo spettacolo mozzafiato in Valtellina

Un inatteso regalo della natura, uno spettacolo eccezionale che lascia senza fiato. È l’aurora boreale fotografata dal celebre alpinista Marco Confortola che è riuscito a catturare del momento magico in fotografia e ha condiviso lo scatto sul suo profilo Instagram: @marco_confortola_official

@marco_confortola_official

“Questa mattina, salendo verso il Gran Zebrù, la natura ci ha regalato questa immagine pazzesca. Un’aurora boreale osservata sulle Alpi in Italia.
Evento rarissimo.

È anche vero che non capita tutte le notti di trovarsi in montagna a oltre 3 mila metri, lontano dalle luci delle città e con un’atmosfera pulita e meno densa.”

Nei giorni scorsi c’è stata un’intensa attività di flussi di vento solare veloce ed enormi bolle di plasma accelerati verso la Terra. Ma gli effetti sembravano ridotti. Questi fenomeni si verificano in genere sopra i 50 gradi di latitudine, ma è possibile che il cosiddetto ovale aurorale si estenda, in casi eccezionali fino all’equatore, come avvenuto nel 1989. (fonte: corriere.it)

22 commenti su “Anche in Italia c’è stata l’aurora boreale, lo spettacolo mozzafiato in Valtellina

    • È stato un gran colpo di fortuna come ha dichiarato l’alpinista, onestamente chi lo sa se stanno diventando qualcosa di ricorrente ma non ce ne accorgiamo… per via del territorio diverso da quello dove spesso compaiono … grazie ! 😃

  1. Mia mamma mi diceva sempre che quando ha visto l’aurora boreale da qui, poi c’è stata la seconda guerra mondiale. Non l’ho mai dimenticato.

  2. Che meraviglia!!! Grazie di questa condivisione cara Cate, in effetti non ne sapevo niente. Buona serata 💙

  3. Belloooooooooooo

      • Assolutamente si che emozione bellissima

            • Preoccupante da un lato ma del resto i cambiamenti esistono da ere ed ere passate … magari l’uomo é arrivato ad un punto di non ritorno in anticipo per via dei comportamenti sbagliati, rispetto a quello che ha predestinato il cosmo stesso … 🤷🏻‍♀️

              • Chi lo sa Cate…… speriamo di non rovinare proprio tutto

                • Incrociamo le dita Paola… noi non siamo dinosauri … siamo creature distruttive di natura. Sperem.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: