Un commiato serale complicato.

Mi sento di stare vicino a una donna che non conosco, ma che so che deve affrontare un triste periodo e una difficile situazione, e sono vicino anche a me stessa perché sento sempre più avvicinarsi quel giorno maledetto in cui mio padre se ne andato via per non tornare più da me, da mia madre e da suo nipote, oltre che su questa terra. “Eravamo una fortezza inespugnabile noi insieme… oggi siamo una fortezza che ha crepe irreparabili É dura senza te ma andiamo avanti per come ci hai insegnato a non arrenderci .” Oggi è stata una giornata difficile per certi versi, insopportabile per altri, e io questa giornata non so chiuderla in altro modo☹️

12 commenti su “Un commiato serale complicato.

    • Gli abbraccio sono sempre i più sentiti. Grazie Den. 😊 momentacci … che passano. 👋

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: