Buongiorno!

Il mio debole per Zampaglione lo si evidenzia da questa canzone …

Per come scrive i testi? per come sa realizzare video?, secondo me perché ha la barba ( che vi devo dire… il mio debole é quel po’ di barba che fa stile!) ma a parte gli scherzi o quasi, questa canzone mi mette sempre una tranquillità in corpo, oltre che a darmi sempre una spinta emotiva, che poche canzoni italiane sanno regalarmi 🤗

Album: Nel respiro del mondo del 2016.

44 commenti su “Buongiorno!

    • Allora ne può essere stato influenzato Fortis 🤷🏻‍♀️ vabbè sono elucubrazioni mie. Logico.

      • No, ci sta tutto. Manfredi era un cantautore di nicchia, legato ai movimenti antagonisti milanesi degli anni 70. Se ci fai caso, però, a suonare si riconosce un gruppettino che si farà, la PFM 😂

            • O ci studiano o ci nascono o ci lavorano… arrivano davvero tutti da Milano … come il cinema da Roma logico… la miglior cucina dal Mediterraneo la cultura … beh siamo il vecchio mondo patria del tutto … insomma in Italia non ci manca nulla… peccato che valorizziamo ancora poco!

                • Era diverso il modo di pensare, di vivere, c’erano degli ideali che si sono praticamente consumati o perduti… c’è da dire che anche la musica d’oltre oceano alla fine ha cambiato un po’ non solo il pensiero ma anche lo stile di vita. Esisteva già una globalizzazione musicale solo che non era ben evidenziata però dai tutto sommato ci difendiamo ancora bene riguardo la musica o almeno ci stiamo provando. Non che le nuove leve siano al massimo ma qualcuno c’è! Vedi Brunori, Caparezza, Consoni Davide Van De Sfroos, Fabi, Silvestri, Gazzè, I Cani, Il Teatro degli orrori E tanti altri o che per lo meno seguo io…
                  Chissà se hai incontrato lui … 🤗

                  https://perseidesinasce.com/2021/04/25/suoni-della-mia-isola/

                  • Certo, la musica si evolve, cambia modalità espressive, s’adegua ai tempi. Non riesco a seguire quasi niente. Mi sono costruito una specie di bozzolo jazz. Il resto è solo ricordo. Qualche volta però fa bene mettere fuori un orecchio, accettare suggerimenti. Campisi è bravo, veramente bravo e non ne conoscevo l’esistenza. Dunque grazie🙂

                    • Lo faccio senz’altro. Sono almeno due anni che non metto piede a Milano, soprattutto per il Covid. Ma in altre stagioni ho frequentato molto un locale storico come Le Scimmie e, ovviamente, il Blue Note. Spero vi sia occasione per riprendere per me il cammino dei Navigli.

                    • Blu note é un po’ casa mia quando posso . Ho ascoltato un Robert Fripp… o un Chick Corea
                      da brividi oltre a tanti altri. La verità è che ciò messo tantissimi anni a concepire il jazz e ancora adesso non è facile per me soprattutto da quando sono rimasta senza il mio mentore perché quel poco che so e che capisco della musica alla fine lo devo praticamente solo lui, ma ero una attenta allieva e adesso cammino da sola.

                    • Qualche dubbio mi è venuto in passato perché vivevo la scoperta come una continua competizione con chi mi forniva i mezzi per muovermi nel campo musicale. Ora va meglio

                    • Siamo come siamo, talvolta abbiamo bisogno di competere, finché non accettiamo il nostro viaggio come qualcosa di magico ed irripetibile, che è per noi e che prescinde dagli altri, pure se ci consente l’incontro.

                    • Scusa la domanda ma oltre ad essere da quel che ho capito un professore di matematica che cos’altro sei visto che la filosofia mi sembra che faccia parte del tuo bagaglio?

                    • 😂😂😂 sono solo un piccolo professore di matematica di una piccolissima scuolina di un ancora più piccolo paesello. Non sono sempre stato questo, ma ora questo sono.🙂

                    • Non bisognerebbe mai usare il diminutivo quando si parla di sé… Il fatto che noi essere umani in buona parte siamo in continua evoluzione… era lampante dimostrazione che questo è vero! Mio padre direbbe che finalmente hai imparato ad usare al meglio una parte del tuo tempo 🙂

                    • Non davo un’accezione negativa al diminutivo, è una condizione che ho cercato, pure se mantengo desideri d’urbanita’ repressa. Quella condizione di vissuto minimo mi consente di trovare altri spazi per cose altre. Detto questo tuo padre aveva ragione 😄

                    • Ciò che conta è che a te vada bene così a discapito dell’urbanità repressa… Già… mio padre era un grande uomo… di quelli che non c’è ne sono più.🙂

                    • E visto che Campisi non dispiace… cerca anche Lautari. L’ultimo album s’intitola “Fora Tempu”. Cerca chi sono, in rete.

  1. Ammetto che jazzando jazzando mi son fatto dimentico di canzoni cantate. Al più fermo al Ferrè, Svampa, Manfredi e Ciampi, che d’osteria sostennero la scuola. Ma questa s’orecchia, non m’è ostile.

  2. Indubbiamente .., visto che arrivo a salvare i lombrichi del cavoli posandoli sulle mie piante e accetto che me li rosichino senza lamentarmi … masochista no ma emocasinara si . Devo solo controllarmi meglio per quanto mi sforzi di farlo !

    • Già… penso proprio che sia una canzone (perché la conosco) che ti rappresenti molto nel tuo modo di concepire l’amore… quell’amore tanto desiderato e sognato che bisognerebbe blindare… ma a volte le cose non sono proprio come le immaginiamo. A me piace tanto anche questa …😊

      • Per come lo concepi…vo. Forse. Non so. Non ci voglio pensare
        La canzone che hai postato è bellissima, la sto riascoltando

        • Certo che è bellissima sono io che la scelgo!!!! ( scusami, non volevo ravvivare nulla e sono stata poco sensibile) 😞

          • Non hai ravvivato nulla, e non sei stata poco sensibile.
            Cara Caterina, non sei capace a far danni in quel senso. Renditene conto 😘😘😘😘😘

            • Guarda su di me di sicuro che pecco di insensibilità visto che quella canzone era… é… francamente non lo so più… il mio concetto dell’amore… mannaggia a me quando prendo ste legnate da sola ! Più tardi mi guardo il tuo post !

              • Ancora???
                Ma perché sei masochista!!??
                Ti assicuro che stai costruendo un film inesistente! Suvvia!!
                Che sei una milanesssss, e le milanesss sono le donne di carattere.
                Ti abbraccio Cate

                • Perché ogni tanto mi smarrisco comunque te l’ho scritto in PV! Mi passa, tranquillo che mi passa! Sarò anche milanese ma il mio sangue é siculo e tu lo sai come sono i siculi? Peggio di quelli della tua regione! 🤣

                  • Cate
                    Tutti siamo indelicati a volte.
                    La differenza sta nella volontà nell’ esserli. E ti è talmente lontana questa cosa 🙃

  3. Buongiorno Cate

    • Ammetto che é uno dei gruppi che più mi affascina per quanto riguarda le canzoni italiane

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: