Un degno saluto del mattino

Tra un anno avrà esattamente 70 anni Guy Davis, e avere fra le mie mani la sua nuova e bella avventura discografica, mi fa capire che ancora una volta lui é un grande bluesman come pochi. Canta e suona con l’armonica, alla quale aggiunge, il banjo e la chitarra restando fedele alleato alle sue radici pur spingendosi comunque avanti in quanto consapevole che la musica blues é sempre continua evoluzione. Ma in ogni caso ciò che prevale e non cambia é la sua anima blues. Sacro, profano, comunque la si voglia mettere non si può perdere l’occasione di ascoltarlo in questo suo “Be Ready When I Call You” uscito i primi di giugno. Il suo canto mantiene toni caldi e rochi e le cromature chitarristiche cambiano in base ai suoi brani …

Questo é il brano del mio saluto del mattino ma vi consiglio tutto il suo album se amate come me il blues… d’autore. 💚 buongiorno.

Il blues non ha orario…

11 commenti su “Un degno saluto del mattino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: