Il mito di Jim Morrison 50 anni dopo

Non è che me lo sono perso di vista in questi giorni, tutt’altro! É che volevo dargli lo spessore e l’importanza che merita a modo mio e fuori dalla scadenza del cinquantesimo dalla sua DRAMMATICA DIPARTITA in quel 3 luglio del 1971.

A parte essere un grande poeta, un casinista come pochi, io penso che uomini fragili ma allo stesso tempo di grande spessore come James Douglas Morrison, conosciuto da tutto il mondo come Jim Morrison non ce ne siano più, nel mondo della musica rock, ma anche nella musica tutta.

Vi metto il brano Touch Me per commemorarlo, perché è un brano mooolto particolare ! La storia racconta che è nato dalla mente di Robby Krieger, e che inizialmente era intitolato Hit Me (“colpiscimi”). É ispirato da una lite fra il chitarrista e la sua ragazza Lynn, ma il titolo venne poi cambiato in Touch Me (“toccami”) su richiesta esplicita di Morrison. Questo é il primo brano di un gruppo rock che contiene un assolo di sax tenore (suonato dal jazzista nero Curtis Amy già con Dizzy Gillespie). Questo è un pezzo unico, raro… dell’icona The Doors

Lo trovate insieme ad altri brani nell’album The Soft Parade. É il quarto lavoro musicale per i The Doors, pubblicato nel 1969. Questo album non ebbe il successo dei precedenti forse a causa dei differenti arrangiamenti dei brani inclusi,

E secondo me lo rende davvero speciale… Ora ascoltate!

14 commenti su “Il mito di Jim Morrison 50 anni dopo

  1. Musicali interiori

    • È qualcosa veramente di eccezionale. il sax… fa veramente sentire i brividi sulla pelle… Uno strumento musicale insolito per un rock di spessore ma loro hanno saputo davvero inserirlo alla grande così come la litigata che ci sarà sicuramente stata furibonda!

  2. Oooooh….uno dei miei amori🖤

    • Paoletta Paoletta questo brano che ho messo è fantastico non tutti lo conoscono perché sono proiettati in buona parte verso i grandissimi successi ma questo è veramente particolare. veramente lo è tutto l’album! Almeno per me

      • Anche x me cara che l’ho osannato nel mio cuore

        • 🤗 È vero e oltre ad essere un grande poeta, le sue canzoni la sua vita portano davvero ad osannarlo…

              • Sssssshhhhhhh…..non chiamiamo i demoni cate

                • Sono già abbastanza piena di zanzare succhia sangue che mi debbo andare pure a richiamare personaggi del genere zitta muta Cate non parla più!😇😂😂😂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: