terra di mezzo

Notte di San Giovanni…

Buongiorno a tutti, qualcosa di discreto sono riuscita finalmente ad immortalare stanotte, ma non avrei osato più di tanto soprattutto con un cellulare. Questa è l’ultima SuperLuna da quello che ho letto ed è anche la luna allegra perché è legata alla spensieratezza dell’estate…

Foto mia

Il plenilunio di giugno è noto come “Strawberry Moon” o “Luna delle Fragole” . A dare questa definizione fu la tribù dei nativi americani Algonchini per via del fatto che in questo periodo dell’anno cade la raccolta appunto delle fragole. In Europa, invece, il plenilunio di giugno viene definito Luna delle Rose

Foto mia

perché in questo periodo esplodono nella loro colorata e profumata bellezza…

Sin dai tempi antichi era un periodo “magico”, si usava nella notte di San Giovanni (notte fra il 23 e il 24 appunto) raccogliere piante aromatiche da bruciare.
E’ credenza che moltissime piante raccolte in questi giorni abbiano poteri quasi miracolosi, e le nove erbe che si mettevano nei falò solstiziali sono: Ruta, Verbena, Vischio, Lavanda, Timo, Finocchio, Piantaggine, Artemisia e l’erba di San Giovanni per eccellenza, cioè l’Iperico,

Mio Iperico

che in greco significa infatti proteggere e per questa ragione è sempre bene appenderne un rametto fiorito alla porta di casa…

passate un buon giovedì !

21 pensieri riguardo “Notte di San Giovanni…

        1. Mi spiace sono due giorni che non entro troppi casini intorno e non ho neanche testa per fare un post ma ho capito che ancora una volta qualcosa non stava funzionando…

          1. Esatto qualcuno che da me si è permesso senza conoscermi di fare ironia offensiva

        1. Me la sogno a Milano ai bordi delle strade di campagna perché non esiste neanche fuori città me la faccio arrivare da una azienda di Palermo nei barattolini di vetro ma solo i semini… E costano un patrimonio … cosa invece che prima quando andavo giù in Sicilia ne portavo a casa sacchetti interi gratis!
          Quando riesco a farla crescere le piante nei vasi riesco anche a farmi la pasta con le sarde!

I commenti sono chiusi.