Passo un momento…

È una di quelle giornate da infarinatura da mulino, vedo e non vedo, di quelle dove l’afa avvolge qualunque cosa e non c’è modo di liberarsene. Il respiro si fa sempre più corto, e tutto deve andare a rilento per forza, perché appena si aumenta il ritmo, qua si gronda di sudore che si fa appiccicoso sulla pelle. Insopportabile! Un giorno così umido e opaco non me lo ricordo proprio nel mio vivere o forse l’ho rimosso. Ciò che apprezzerei davvero sarebbe di trovare una via di fuga che dia un po’ di tregua; un venticello leggero che passa e rinfresca la pelle bagnata sotto i miei abiti. Sarà dura …

É messo malaccio pure lui…😂😂

26 commenti su “Passo un momento…

  1. Un lato positivo della mia nuova casa è che non fa tanto caldo, mentre nella mansarda si schiattava. Era posizionata direttamente sotto il tetto, senza solaio.

    • La mia è esposta 3 lati al sole… purtroppo. É quella la fregatura. In inverno se non metto a manetta la caldaia arrivò al massimo a 17/18 gradi.

      • Qui devo ancora testare l’inverno rigido. Ho sotto i garage, quindi temo che farà freddino.

    • Anche tosato dopo l’ecografia… povero non gli cresce più ! L’ha fatta a inizio maggio.

  2. Prox settimana mi montano altri 2 condizionatori… non sopporto più l’estate e il caldo

    • Anche volendo io non la sopporto. Mi fa male! La mia tiroide mi crea problemi. Quindi ventilatori , !

  3. Io sono tappata in casa, è l’unico modo per avere meno caldo che è decisamente troppo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: