Dipingere la sensibilità pop su una base solida come una roccia.

Mia premessa :

“Le sue melodie diventano coinvolgenti per farci ritrovare dentro ad una fuga da capogiro; Le melodie scavano profondamente e parlano dritte all’anima. Tutti noi proviamo le stesse emozioni contrastanti ascoltando musica. Non importa di quale genere si tratti perché ci portano a capire che è giusto ascoltare per come sono quei sentimenti che si attraccano come barche al molo dell’esistenza. E una cosa la vogliamo tutti alla fine: vogliamo che tutto intorno sia gioia e divertimento… “

Questo è un estratto del sesto album Scaled and Icy uscito il 21 maggio scorso del duo musicale statunitense Twenty One Pilots…


“Scaled and Icy” non punta sulla squilibratezza tipica del duo, ma vira verso sonorità meno spiazzanti e con testi molto più ottimisti. L’album all’ascolto è molto solare, conciliante e arrendevole proprio nelle melodie, ed é completamente mancante di quel senso di vertigine che ha sempre contraddistinto il gruppo.

Quest’estate si ballerà su melodie e musiche molto più morbide insieme ai Twenty One Pilots, forse perché siamo in dirittura di arrivo verso un’estate comunque ferita dalla pandemia, ma con la consapevolezza che non rinunceremo più a sorridere … comunque andrà a finire.

Buon ascolto ! E… andate a prendere tutto l’album, non vi pentirete sicuramente!

9 commenti su “Dipingere la sensibilità pop su una base solida come una roccia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: