terra di mezzo

Rino, son già 40…

Rino Gaetano, la sua musica, le sue parole. Qualcuno ha pensato bene di omaggiare questo ricordo di lui, senza snaturare di lui qualcosa ma anzi dargli nuovamente voce . “Collaborare insieme per lo stesso progetto”. È questo lo spirito alla base dell’album Ad esempio a noi piace Rino, nato da un’idea del cantautore Porfirio Rubirosa e prodotto da Carlo Mercadante con la partecipazione e l’impegno degli artisti di Isola Tobia Label riuniti nel collettivo Isola Tobia Atypical Club.

Il lavoro discografico è disponibile in tutti i digital stores e, anche in copia fisica, su www.isolatobialabel.com/chiosco

Naturalmente ringrazio il blog

spettacolomusicasport.com per avermi dato non solo l’imput, ma, in prestito alcune parole. 🙏

62 pensieri riguardo “Rino, son già 40…

                    1. Ma non al principio dell’alba … quando si torna in buona compagnia dopo essere stati ad un concerto di Neil Young… scusa ancora una volta ho preso un’altra strada!

                    2. Soprattutto quando ti perdi tra gli insetti anzi più tardi pubblico una foto che sono riuscita a fare! Sai che quando le faccio… mi ricordo di te?

                  1. Endo aveva bisogno di un intervento alla testa e molti ospedali quella notte lo rifiutarono si è mai capito il perché se vuoi proprio saperlo… Buona serata tra amici è uno schianto per essersi forse distratto finendo sulla corsia opposta della strada grazie ad un bel camion!

                    1. sì, so che nel testo aveva descritto la dinamica dell’incidente con i nomi degli ospedali che lo avrebbero rifiutato poi.

                    1. è stato “rimbalzato” dai due ospedali che avrebbero dovuto operarlo (con trauma cranico sicuramente serviva una decompressione della pressione intracranica), gli stessi che nel suo testo aveva nominato come gli ospedali che si erano rifiutati di curare il protagonista della canzone.

                    2. Erano anni diversi… Erano anni di piombo, anni di totale assenza di un senso del dovere lo sai anche tu la storia racconta gli anni 70 80….

                    3. I media sono sempre stati i Capaci di screditare qualsiasi cosa… Una serata tra amici non significa essere fatto e pure brillo ma qualcosa dovevano pur giustificare visto che alla fine gli ospedali non l’hanno preso se non il policlinico che poi scoprì che aveva bisogno di un delicatissimo intervento

                    4. Guarda come ci hanno terrorizzati con questa pandemia… Però non voglio e non mi sembra giusto prendere a questo argomento adesso era solo un esempio

              1. E sembrava pure che 10 anni prima avesse previsto una fine simile visto che ci aveva scritto anche una canzone in ogni caso la cosa più triste è stata che l’abbiano rifiutato in diversi ospedali per un intervento forse si sarebbe salvato… forse…

                  1. Anche a me. Non penso che se lo sia andata a cercare penso che fosse già scritto che dovesse passare un camion mentre lui stava finendo sulla corsia opposta…

I commenti sono chiusi.