terra di mezzo

Accidenti al ventaccio!

Oggi giornata da isteria pura! Un ventaccio bastardo e che mi ha resa non tanto nervosetta ma piuttosto di un isterica da fauci aperte e con la bava alla bocca, della serie dobermann incazzoso. Un rabbia tra persiane che sbattevano chissà dove e porte che ci mancava poco mi segassero pure la punta del naso ! Ma di un fastidio pungente addosso che alla fine ho combinato poco e nulla e più di una volta ho tentato (e pure mandato), alla malora chicchessia se solo avesse provato a proferir una sola parola fuori posto . Ecchedupalle!!

Adesso s’é calmato il boia rompente, nun s’agita una foglia manco a pagarla!

Se avessi fatto un video, sarebbe stato ancora più statico della foto stessa.

Vedo se riesco a riequilibrare il mio sistema neurovegetativo con un piatto di spaghetti al burro e grana (che di solito mi calma…)DI SOLITO …

terra di mezzo

La ragazza che raccoglieva il vento

All’insegna della musica d’autore di eccezionale pregio.

“Sei tu il tuo futuro, prepara il caffè”

Spesso Nigiotti, livornese doc, chitarrista affermato e cantante che scrive canzoni dall’età di 16 anni, con la passione per la musica blues fin da bambino ereditata dal padre Stefano, mi accompagna nei giorni buoni, e mi regala quella voglia di lasciare andare via il palloncino colorato che tengo legato al mio polso ❤️