Buongiorno da ME e da Jeff

Date pure colpa all’embolo partitomi … perché io da questa trama intricata romantico/sofferente, fatico a venirne fuori… tant’è!

Questo è un pezzone sappiatelo di punto, (per me almeno), tratto dal primo album “Grace” … indovinate un po’ .., di chi? Ma di Jeff Buckley logico!

(Appena posso io parlo di questo grande album del fine agosto 1994… é più forte di me!)

Diciamo che la complicata relazione con Rebecca Moore la sua compagna, riveste un ruolo mooolto importante nelle tematiche e nei contenuti del disco. Tutto o quasi gira attorno a lei, anche per via della separazione tra Jeff e l’attrice americana.

Ma si parla anche della fragilità emotiva, di passioni incandescenti, di oscurità esistenziali e anche di morte. É senza dubbio un disco coraggioso, noncurante dei pericoli o dei rischi a cui andava incontro a quei tempi , perché era fuori dalle mode di quel periodo. Parlo della metà degli anni 90 dove gli sperimentatori e gli innovatori del rock stavano facendosi strada a gomitate nel mercato musicale.

Questo è un disco incentrato dalla voce di Jeff Buckley, dove coabitano sereni sia il pop-rock che le sfumature del soul, e del grunge.

Vado! 💓

9 commenti su “Buongiorno da ME e da Jeff

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: