terra di mezzo

Giulia&Giò, e… la famiglia dei falchi é al completo.

A distanza di un po’ di ore è nato anche l’ultimo pullo! È stata una domenica nonostante la pioggia, dedicata principalmente a portare cibo al nido per sfamare e far crescere i pulcinotti! Direi che ci sarà un bel daffare da adesso in poi … son sempre a becco in su aperto e pigolanoooooo, che è un piacere ma soprattutto non stanno mai fermi . 😊

terra di mezzo

Mondo fantastico il “Metal”…♥️

Conoscete i Subway to Sally e cioè una band di Potsdam, in Germania, che ha iniziato la sua ascesa nel mondo della musica nei primissimi anni novanta? No? Son questi !

Allora per iniziare può bastare che io vi dica che sono un gruppo prevalentemente metal ♥️ ma con chiare influenze folk rock medioevali che arrivano ad adottare anche uno stile gothic. Alla base resta indiscussamente il Metal ma inglobano anche suoni orientali e elementi di musica classica e in più l’uso di strumenti molto insoliti (per il Metal), come la cornamusa, il violino, il flauto, la ciaramella o la ghironda. Proprio per questo la band si è guadagnata l’icona di band medieval metal. Alle spalle 11 album studio, oltre a 2 live .

Purtroppo (per me) la loro fama è particolarmente concentrata nei paesi a lingua tedesca, al di fuori dai quali hanno suonato pochissime volte. Uff…

Per quanto mi riguarda è davvero un GRANDE peccato! 😩

Vi lascio un… solo ascolto… un dei pezzi che più di tutti io amo dei Subway to Sally, ed esattamente “Krähenkönig” (il re del corvo)

. e se vi incuriosisce o come dico io “vi cattura l’orecchio e il cuore” … approfondite! Sono grandi !!

Il brano fa parte del loro album del 2009 Kreuzfeuer

♥️

terra di mezzo

Colorado songs!

Chissà se riuscirete a capire dove sta viaggiando la mia testa in questa giornata, uggiosa quanto basta per farmi provare un po’ di malinconia… ma anche tanta voglia di immaginarmi in mezzo ad una natura…

Vi do qualche traccia … la porta d’ingresso verso uno spazio immenso e…

Una strada fra le più belle…

Mai stata in posti simili fino ad oggi ma con la musica si!

Gregory…folk-singer di mestiere e il cuore di origine sudafricana, mi ci porta, ci porta, perché viene dal Colorado solo per raccontarci le sue storie di irrequieto viandante con la chitarra in spalla.

Gregory… cantautore e musicista fin dal 2002, dimostra di aver vissuto abbastanza in Colorado da averla assorbirla bene, e si sente tutto in ogni brano che interpreta.

I like it here… It’s dark. I like to sing sad song in the dark”,

sembra strano ma… è proprio così. 😊

L’album studio di Gregory Alan Isakov-The Weatherman che vi ho lasciato, è del 2013.

Buona continuazione di giornata!!