Selvatica.

Le restrizioni attuali (ma anche quelle precedenti), mi creano una grande insofferenza fisica ed emotiva. Scalcio e non solo verbalmente, brontolando come un animale chiuso in un recinto dalle mura alte e di cemento. Cerco di vivere una quotidianità il più normale possibile, ma spesso e volentieri mi ritrovo più tra le mie quattro mura che ormai mal sopporto anche se colorate, che fuori a prendere aria.. Mi sento di appellarmi “viso pallido” come una volta erano soliti chiamare gli europei i nativi d’America … So perfettamente che non è un paragone felice perché la storia ha toppato in pieno in quel tempo, e chiedo venia ma mi sento un VISO PALLIDO proprio.

Ho bisogno di una visuale diversa, di spazi aperti che non hanno confini, di praterie immense, di montagne rivestite di conifere verdi, di fiumi che vanno verso l’oceano e di un sole che tramonta lento dietro di me ! Ho bisogno di aria frizzante!!!

A domani ! Mi consolo …

1976 album “Fly Like an Eagle”

18 commenti su “Selvatica.

    • 😉 poche soddisfazioni nella vita ma la musica me ne dà tante! Grazie per l, apprezzamento !

  1. Io cerco di prendermi una mezz’ora al giorno per uscire intorno a casa, e devo dire che riesco a scaricare molto del malumore che accumulo… certo che la stanchezza si fa sentire

    • Devo dire che il mio peloso mi aiuta parecchio perché quantomeno mi sollecita ad uscire ma il mio scrupolo più grande è che vivere accanto ad una mamma di 87 anni compiuti mi fa stare sempre in alta tensione per questa benedetta situazione. La paura è tanta e anche la responsabilità di tenere lontana da questo virus una persona molto anziana si fa sentire.

    • Ogni tanto ti si vede da queste parti… Come stai? Ma soprattutto grazie per essere passata a a trovarmi

      • Ciao cara, sono particolarmente impegnata, al lavoro con una collega in maternità, a casa con il nuovo libro e a fine giornata non posso neanche andare a bermi una birra con gli amici e così vado al letto sconsolata!
        È sempre un piacere leggerti appena riesco!

        • L’importante è esserci … e la birra manca con gli amici anche a me … 🤣

  2. Eh…lo so, siamo in zona rossa da oggi, ma bisogna portare pazienza, vogliono cercare di andare avanti con i vaccini e fermare le cose per un po’, per vedere se calano i contagi e di conseguenza i morti….più di trecento anche oggi….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: