terra di mezzo

Echecazz!

Più che un cielo plumbeo

che annuncia il brutto tempo a prima vista,

mi rammenta tanto un cielo incazzoso che annuncia invece l’inevitabile zona rossa dalle mie parti. La provincia di Milano e la provincia di Brescia stanno facendo a gara per il primato dei contagi ma sarà mai possibile andare avanti ancora e sempre così ? Ma…Certo, visto che le vaccinazioni si trascinano, il sistema fa acqua da tutte le parti… e la famosa citazione “La Lombardia ha il titolo di eccellenza, per quanto riguarda il suo sistema sanitario” si è modificata in “ Sanità lombarda? figuurat… vada via i ciappe” … e per l’intero territorio nazionale!

“Ma mi faccia il piacereeee” blaterava il grande Totó! Facimme schifo proprio proprio.

E io sono qui a dirvi che per tirarmi su il morale questa sera mi guardo pure Chi l’ha visto! Appunto, per tirarmi su il morale. Il resto? Tranquilli, c’è solo l’augurio di una buona serata per voi.

A domani, grugnona!!!

terra di mezzo

Aria Sanremese…

Sì, ma quella che piaceva a me un tempo, perché io e “Sanremo” da molti anni non ci prendiamo più bene. Sono rare ma proprio rare le volte in cui mi soffermo qualche minuto a guardare il programma in TV quando lo trasmettono. Di solito le canzoni le scopro sempre dopo Sanremo. Un ricordo bello di un Sanremo degli anni 80 è proprio legato a questo gruppo! Per l’esattezza Gruppo Italiano, che per molto tempo nel 1984 mi ha letteralmente fatta crogiolare languidamente con questo pezzo … di un retrò/elettronico innovativo!

Ve lo ricordate?

Quelli del tormentone Tropicana per intenderci. 😊