terra di mezzo

C’era un super gruppo…

Un super gruppo che durò il volo di una piuma … si chiamava “ Dirty Mac”

La “band” è stata formata da John Lennon per esibirsi al “The Rolling Stones Rock and Roll Circus”, un concerto one-shot registrato per la BBC l’11 dicembre 1968 – mentre Lennon era ancora un membro dei Beatles, e Clapton che aveva appena finito con i Cream. C’erano anche Keith Richards, ed infine il batterista di Jimi Hendrix, Mitch Mitchell.

Hanno registrato una versione molto interessante della canzone dei Beatles “Yer Blues”:

A proposito di Mitch Mitchell, ci tengo a dirvi che è stato uno dei più famosi batteristi session e touring tra l’inizio e la metà degli anni ’60. La sua principale pretesa di fama era suonare come batterista di Jimi Hendrix, ed entrò a far parte della Jimi Hendrix Experience nell’ottobre del 1966 suonando nei loro tre album storici, e ha anche suonato con Hendrix… a Woodstock!😊

Ecco quella che considero una delle canzoni più importanti di Mitch Mitchell con la Jimi Hendrix Experience…

terra di mezzo

The Man Who Sold the World

I Nirvana e il brano “The Man Who Sold the World”…

Se digitate su Google ricerca “The Man Who Sold the World” è la versione dei Nirvana quella che vi compare …

Ma la canzone originale risale al 1970 e venne scritta proprio da David Bowie! Oggi è più conosciuta proprio l’interpretazione che ne diede la band statunitense nel 1993, per il programma MTV Unplugged. Per chi non lo sapesse questo programma è nato grazie ad un idea di Beth McCarty, e trasmetteva dei concerti dal vivo in versione acustica di musicisti famosi. Spesso da quelle esibizioni venivano poi ricavati sia degli album dal vivo, sia i video dei concerti.

Tornando al brano The Man Who Sold the World, non é un caso che questa cover si trovi al primo posto della classifica delle cinquanta più riuscite di tutti i tempi, nonostante il grande Duca Bianco l’abbia concepita nella sua testa e cantata… per primo

Alla prossima e buona serata.