terra di mezzo

“Our Man in the Field” in The Company of Strangers

Visto che ha ripreso a piovere a dirotto nel tardo pomeriggio vi lascio due cose molto molto soft… Il cielo di questa mattina in città, e un album del cantante Alexander Ellis,

Ellis è un musicista inglese al suo primo album fatto però “in compagnia” di alcuni musicisti incontrati durante i suoi live e i suoi pellegrinaggi da un locale inglese all’altro. Il titolo dell’album infatti non è stato scelto a caso: The Company of Strangers uscito il 25 settembre con lo pseudonimo Our Man in the Field 🤗

Questo suo album è una finestra spalancata al soft Country . Un album che sprigiona pathos, fra falsetti e arpeggi. La presenza dell’armonica cromatica fa da contrappunto alla voce in modo molto languido, mentre la chitarra l’acustica presenzia senza mai stancarsi . Anche il contrabbasso la batteria e il banjo la fanno da padroni ma come invitati di rilievo. Un album in se melodico, gentile e delicato, che sfocia a volte in un’altalena di ritmi ed allegria, rendendo nell insieme talmente piacevole l’ascolto da appuntare proprio quando arriviamo a goderci quei momenti conviviali amichevoli.

A domani!

Domenica 5 ottobre 2020

terra di mezzo

Controverso musicale

Vi avviso che il video potrebbe dare fastidio più alla vista che all’ascolto … e ne ho scelto uno abbastanza accettabile da mettere nel mio blog che non ha protezione … se volete saperne e vederne di “originali” cercate sul tubo e informatevi.

Un gruppo rock gotico, sono saliti sul palco nudi, hanno avuto rapporti sessuali tra loro, e anche con il pubblico del concerto: è stata una vera follia. Nel caso in cui non conosciate questa band, si chiamavano “Rockbitch“. Formata originariamente nel 1984 con il nome di “Cat Genetica“, i membri originali erano Amanda Smith-Skiller (“the bitch” – traducibile con “cagna” o, siamo onesti, in questo caso più verosimilmente “puttana”) e Tony Skinner (“la bestia”). In seguito, la band cambiò nome e accolse membri della comunità di cui faceva parte Smith-Skinner, matriarcale, poliamorosa, pagana e femminista.

Era una rock band britannica con tocchi di metal, a tutti i loro concerti lanciavano molti preservativi sul palco, e il fortunato/a che riusciva a prendere il “preservativo d’oro” avrebbe potuto fare sesso con i membri del gruppo dopo lo spettacolo.🤣

Sia per le loro politiche sessuali che per la loro nudità questa è sicuramente stata una band mooolto controversa a suo tempo.

terra di mezzo

Guizzo di pensiero.

Alcune persone sanno
riconoscere a accettare il tuo essere tempesta
e non avranno paura di restare al tuo fianco.
Non ti chiederanno mai di cambiare, perché saranno consapevoli che quella è la tua vera essenza.

Questa è la sottile differenza tra
chi dice ti amo
e chi te lo mostra.

Questo brano lo troverete nel suo album
The Miseducation of Lauryn Hill del 1998

Lauryn Hill è una cantautrice, rapper, polistrumentista e anche attrice statunitense.

Dopo il successo strepitoso del suo album del 98, si è ritirata dalla scena musicale, dichiarando di non amare l’ambiente dello show-business e preferendo dedicarsi alla crescita dei suoi cinque figli, insieme al marito Rohan Marley, figlio di Bob Marley.