“grano di Zeus”.

Lui vive a lungo, dà grande ombra, dà agli uccelli la possibilità di nidificare fra i suoi rami, non è attaccato da parassiti, le sue foglie giallo-rosse in autunno sono decorative fino ai geli, il legno dà un bel fuoco, la caduta dell’abbondante fogliame fornisce ricche sostanze concimanti…. non delude mai, il mio albero del caco… nonostante la drastica potatura di questo inverno…♥️

16 commenti su ““grano di Zeus”.

    • Come tutte le cose bisogna averne cura i risultati poi nel tempo si vedono. Si hai ragione i frutti sono veramente molto dolci🤗

    • la conoscevo e infatti l’ho anche usata come arma a doppio taglio contro quei condomini che insistevano sul togliere l’albero dei caco per metterne un altro di magnolia . ho minacciato di fare denunce agli ambientalisti e a fare un caos micidiale .alla fine hanno accettato che altri condomini con l’aiuto di competenti gestissero il caco.., soprattutto per evitare cadute di frutti maturi a terra o sulle macchine … quel caco ha più di 60 anni e non ha mai saltato un anno nel dare frutti a noi e anche a tutti i merli e passeri del quartiere. Oltre ad essere una casa per tutti quelli volatili che decidono di fermarsi. 🤗

    • Come si fa ad abbattere un albero non lo capirò mai sembra una cosa facile perché non si immedesimano in quell’albero… Anche gli alberi hanno una vita e soffrono e gioiscono come noi ma pochi lo capiscono uomini… mah…😡

  1. Ha i frutti a polpa morbida o è un caco-mela? Personalmente li adoro entrambi.

    • Cara Pat anche io amo tutte e due le varietà del caco in questo caso è un caco a polpa morbida con grande dispiacere per molti condomini che hanno le macchine sotto. Ho fatto una petizione e una raccolta firme per non farlo togliere dalla corte e a quanto pare abbiamo vinto!🤗

      • È sempre un peccato dover tagliare un albero… un mio amico ha rinunciato a un gelso nero favoloso perché tra i frutti caduti e gli uccelli era un disastro. Mi è dispiaciuto immensamente.

      • Si effettivamente ho anche pensato al dolore che avrei provato io … che ce l’ho praticamente vicino alla finestra è come me altri condomini che praticamente lo hanno visto crescere . in ogni caso ci siamo presi l’impegno di curarlo e potarlo invece di lasciarlo un po’ a se stesso come un tempo. quest’anno ha fatto meno frutti per la potatura però è ancora lì e questo conta… ho fatto davvero un gran casino per tenerlo in vita e nel cortile. Tu pensa volevano mettere una magnolia ! Ma proprio fuori di testa pensavano all’estetica. Mi sono impuntata aiutata ad altri condomini e il caco c’è !

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: