Sabato … punto.

Ecco,

avete presente, quando avete ricevuto una carezza sul viso inaspettata? Questa è la sensazione epidermica che io provo quando ascolto questa cover… e l’ascolto spesso…

Oggi l’aria è proprio fredda, e il vento sta facendo proprio il suo dovere.

Smuove le foglie, e le fa cadere a terra. Smuove ancora le foglie, e le fa volare lontano. E così smuove anche i miei pensieri, posandoli a terra dolcemente. E restano lì , solo il tempo necessario per la prossima folata di vento, che se li porta via. Lontano, lontano da tutto. ♥️ E quando è così, io mangio biscotti .

Un commento su “Sabato … punto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: