Questo mio “assolutismo” che si insinua …

Non so proprio cosa fare con me stessa …🤔

Tutto, perché ho osato osservare un padiglione auricolare (il comunissimo orecchio) … 😳 buona notte gente di WordPress… nun ce regghe più !

“”Sei una persona che non si è mai completamente rassegnata alla realtà. Sei sempre in discussione e sfidando gli standard, alla ricerca della propria verità. Per te, è importante ascoltare le opinioni degli altri e rispettarle, ma preferisci trarre le tue conclusioni sulla base delle tue esperienze. Vedi il mondo non come un posto che è già stato completamente decifrato e che segue semplicemente le regole per avere una vita soddisfacente. Per te, c’è molto da esplorare e imparare, quindi cerchi sempre di essere coinvolta in attività che ti consentono di scoprire il mondo a modo tuo e condividere le tue conoscenze con gli altri.””

C’ha vero, c’ha vero sine ! Porcacciazozza mi ha ben flashato con la polaroid …😱

The White Stripes
dall’ album Elephant del 2003

quello che si attraversa nella vita… tempra.

Sappiamo che ci sono momenti difficili, ma sappiamo anche che non dobbiamo lasciare che abbiano la meglio su di noi. Sappiamo che dobbiamo lavorare di testa sempre, ma usare anche il cuore, nelle difficoltà che la vita ci mette davanti, perché alla fine le brutte esperienze ci aiutano sempre ad apprezzare ancora di più i bei momenti e i bei tempi vissuti .

Ognuno di noi ha delle sfide che puntualmente ci mettono nella condizione di doverle affrontare. Non possiamo esimerci , sarebbe non crescere dentro, migliorare, ma soprattutto fortificare il nostro spirito e il nostro corpo. Non possiamo tirarci indietro perché sono proprio queste sfide, che ci aiutano a crescere.

La mia esperienza in questi giorni, riguardo il virus, il sierologico, l’attesa prima, e il rilassarmi poi, quasi mi ha tolto la ragione agli inizi. Poi ho capito . Ho passato giornate legate alla paura, alla tristezza, nella paranoia totale, ma anche molti momenti belli, legati alla fiducia e alla speranza, e alla fine hanno prevalso su tutto. Ho ritrovato un equilibrio tra la luce e il buio che non credevo di avere ancora in me. É vero, a volte abbiamo un sacco di merda e dobbiamo affondarci dentro, o nuotare per venirne fuori , e fa parte della vita. Ma tirare fuori i momenti più buoni di noi stessi è come richiamare a sé la madre di tutte le invenzioni fin dall’inizio del tempo : “non arrendersi mai… “

Questo è un bellissimo pezzo dei Grateful Dead -“Not fade Away, Goin’ Down the road feeling bad” L’album ‘Skull & Roses’ è del 1971… ci sta tutto, per i miei pensieri, per quel mio spirito rock che non mi lascia mai!

Ascoltate…🤗