Golosità Creativa 😉

Un pranzo così ammazzerebbe chiunque ma sicuramente non ha ammazzato me! Io sono una golosa di hamburger con i friarielli piccanti e l’aggiunta di crema al parmigiano.

Le patatine a fiammifero ci sono sempre! Dovevo immortalare il momento … Però credo mi abbia ammazzata la media di birra weiss… solo perché non ho preso il caffè! Dio che gnagnera scivolosa che ho adesso🤭

La mattina è stata impegnativa avevo un sacco di cose da sbrogliare e alla fine esausta mi sono fermata insieme alla mia amica taxista in un posto che amo. Una hamburgeria come poche 😃

Vi posso garantire che non sono pentita affatto. Erano mesi e mesi che non osavo tanto, soprattutto pensando al Lockdown mi sono un po’ rifatta il gusto e la vista finalmente, e non oso dirvi altro. E mi sono vunciata come sempre alla grande! Un attimo di follia, un attimo grasso dell’aver voluto pensare soltanto egoisticamente a me! Mentre mangiavamo girava nel locale una canzone che ho riconosciuto immediatamente e che adesso vi metto. Ammetto che mentre mi leccavo le dita unte, e Marinella rideva, dentro di me pensavo… “ma tu guarda, anche qui penetri languidamente nel mio cervello… Proprio proprio non voglio farti sparire…”

Volersi bene significa anche passare una parte del tempo a leccarsi le dita unte, ascoltando ottima musica !

Buongiorno ! E sarà bellissimo

Una faccia giovane e un carattere esuberante sono ben marcati nel biglietto da visita di Daniel Donato,

ma del resto ha appena venticinque anni e si presenta davanti ai miei occhi con una piccola chicca musicale dal titolo “ A Young’s Man Country” risvegliando in me quel guizzo di vitalità un po’ assopita. Mi ha attirata da subito la divertente copertina multicolorata fra cactus, funghi, rampicanti di rose, occhi scrutatori, cavalieri e scheletri di cavallo sotto un sole enorme che pare spacchi le pietre riflettendo a 360 gradi di psichedelica propria.

Ho letto che se da bambino dormiva abbracciato alla sua inseparabile chitarra, a diciotto anni invece si trovava nei bar di Nashville a fare il turnista con una band. Un ragazzo dalla voce ancora da adolescente, ma con lo spirito del mitico fuorilegge! C’è un pensiero che di lui dice il recensore Fabio Cerbone di “rootshighway.it” e dopo quasi un mese di ascolto, (è uscito il 7 agosto) oggi lo condivido pienamente .


Al netto delle ingenuità e di una scrittura che spesso pensa più all’improvvisazione dal vivo che non alla tenuta della canzone, Daniel Donato possiede una visione musicale che lo potrebbe condurre lontano”.

Per ora mi consumo il suo album e attendo nuove svolte 🤗

Buon martedì fantasioso e stra-colorato fra country e molto di più !🤗