erre, o, ci, cappa! Ovvero “ROCK“

Per quanto possa cambiare… il filo conduttore è sempre lo stesso “rock”!

Un brano musicale può cambiarti la vita.

Dipende però da quale via lo imbocchi, perché da qualunque via tu inizi il cammino, ti si apre tutto un mondo da scoprire sempre diverso seppur sempre uguale.

Premettendo che amo la genesi di questo brano …

perché, chi lo ha scritto e messo in musica è Eddie Cochran, l’esponente del primo rockabilly, di grande influenza nella musica pop degli ultimi anni cinquanta e dei primi anni sessanta. Eddie ha introdotto nel suo rock’n’roll (che ha all’origine una forte carica country), una nuova energia. Il suo stile duro, spigoloso, ma tecnicamente di ottima qualità e non perde nemmeno quella “carica” che contraddistingue i giovani rocker di quegli anni.

Summertime Blues è il singolo pubblicato nel 1958.

Vi lascio una “sfida” di generi/stili musicali fra cover di grandi della musica …

Mi va l’idea che scopriate questo mondo musicale a modo mio…

1962 Summertime Blues – The Beach Boys

1968 Blue Cheer – Summertime Blues

1970 The Who ~ Summertime Blues

1978 Bruce Springsteen – Summertime Blues

C’è ne sono … ce ne sono ma… ma giuro io mi fermo qui !😉 e capirete perché !

1982 Gruppo Italiano – Ancora Summertime Blues (😉)

A domani!!

Un pensiero su “erre, o, ci, cappa! Ovvero “ROCK“

I commenti sono chiusi.