Un mio “dolce”… particolare👿

Un dolce “particolare” a cui non rinuncio mai… musicalmente parlano, è quello confezionato personalmente delle Pietre Rotolanti con il loro album uscito nel 1968 dove accantonano definitivamente le sonorità pop rock e psichedeliche inglesi, acquisendo invece un linguaggio musicale prettamente americano, confezionando accuratamente e con sufficiente sicurezza brani di impostazione blues, rock, country, folk, di matrice rurale. L’album porta il titolo “Beggars Banquet” e tutti lo conosciamo! Ohhhhh, Non si può non conoscere un album di una bellezza complessa e stratosferica al tempo stesso come questo degli Stones! Non scherziamo!🤣

Le Pietre in questo album che rotolano a ritmo più rock stile “americano”, mi rammentano un delizioso Profiterole al cioccolato nero fondente, rafforzato dal peperoncino rosso piccante!

Come questo video…🤣 di un loro brano famosissimo!!

Questo brano “Sympathy for the Devil”, scritto dal duo Mick Jagger & Keith Richards
è di un Folkrock, Artrock e pure Samba sconvolgente! Prende corpo e mente con un ritmo sound frenetico che sfido chiunque a smettere di muoversi e ascoltare…

Ecco, proprio questo brano, ha dirottato le menti di molti critici, fans, il mondo musicale stesso, e buona parte della popolazione mondiale di quegli anni 60 esattamente 1968, a trarre delle conclusioni molto negative, sul fatto che proprio gli “Stones ” potevano essere per davvero dei praticanti del culto del satanismo. Si… insomma, adoratori del Diavolo ecco 🤣

Ma il Lucifero della canzone, in realtà racconta tutte le disgrazie della storia umana di cui si è reso protagonista e, guarda un po’… proprio “lui” chiede “comprensione”, altrimenti si attiverà per rendere eternamente dannata l’anima di chi non lo rispetta. 🤣

Ma in realtà in quel brano sono citate la Guerra dei cent’anni, la Rivoluzione d’Ottobre, il processo a Gesù, la Seconda Guerra Mondiale, la morte dei Kennedy…

Comunque una cosa è certa se proprio Jagger e Richards alla fine invitano a riflette, con Sympathy For The Devil… o meglio, a comprendere il lato oscuro che vive in ognuno di noi, il cosìdetto “Diavolo in me”… magari, si è anche capaci di affrontarlo…👿👿👿 o no? 🤣

A poi!

6 pensieri su “Un mio “dolce”… particolare👿

    1. Sì, ti do ragione, è un video fantastico di un rosso fuoco sorprendente, grinta compresa… Gli assolo di chitarra elettrica sono fantastici. Grazie per essere passato e buona serata ! più tardi arrivo da te…👍

I commenti sono chiusi.