Velvet & Stone

Semplicemente un folk rock galoppante all’unisono … e tutto al femminile.

L’indie-folk che si materializza grazie alla combinazione vincente delle due donne che danno nome alla band “Velvet & Stone” . Un duo che disegna sonorità inquietanti, combinate con un pop accattivante per creare così fresche e piacevoli canzoni, ricche di tradizione folk tipicamente inglese.

Lara Snowdon, scrive e canta i suoi testi mentre il violino di Kathryn Tremlett crea la cornice perfetta di questo quadro musicale. Un quadro dove vengono disegnate le loro storie personali, a volte malinconiche, inoltrandosi anche in paesaggi a volte amari. La band intreccia fili tradizionali con sapori folk-revival e contemporanei, ( come Mumford & Sons, o la grande Laura Marling… per intenderci ma tanti altri che non sto a ricordarvi)

Dall’album di debutto omonimo del 2 agosto 2019 vi lascio qui il brano “Oh Boy”.

La band, si presenta al mondo musicale, sia come duo che come band completa, suonando prevalentemente nei festival in tutto il Regno Unito.

Momenti che si rinnovano

Il mare dietro le spalle, il movimento pacato delle onde a riva.

Davanti un corridoio di luce, un cammino con passi certi, la direzione è quella giusta, solo con la mente.

Questa sarà un’estate che io vedrò solo in cartolina. Grazie , a chi si trova sulla riva oggi e silenzioso osserva.

Emozioni appallottolate e tenute a bada, per lo statico che penetra nella notte.

Anche qui, in questo posto, ci trovo l’essenza pura di mio padre.

Adriatico, attimi belli di vita vissuta, ricordi segnati da quei fermo immagine che mai scoloriranno per me.

Papà era innamorato di questo luogo, lo amava in inverno quando ci andavamo tutti.

Ci saranno nuove occasioni nella vita, nuove vite da accompagnare, nuovi momenti da fermare .

Saper cogliere attimi, senza andare mai a cercarli.

Il mare dietro le spalle, l’eco delle risate del passato, come il movimento pacato, delle onde a riva.