Il grande volo …

Lasciare il nido, l’istinto prende il sopravvento, quando questo è parte della natura…

Lunedì 11 maggio erano in due … e la mamma ha elargito il pasto di pomeriggio poco prima delle 16.00 …………………………………………………………….
Poi ne è rimasto uno solo, per finire l’avanzo del pasto, e sicuramente i due fratelli sono a zonzo (ho pensato) ………………………………………………………

Ma alla fine li ho ritrovati insieme a dormire … ed era già martedì 13 maggio intorno all’una di notte. e come si nota quanto uno dei tre è quasi come la madre… è diventato molto più grande!

………………………………………………………

Alle 06 e tre minuti di martedì 13 maggio mattina… sono li due vicini e il più grande completamente a destra sul muretto a guardare la l’alba cittadina …

…………………………………………………………..

Da ieri sera… non se ne hanno tracce dei tre… il “lungo” il “corto” e il “pacioccone”. Speriamo bene… seppur continuerò a monitorare… per un po’ . Mancano, alla mia psiche mancano …🧡

Mercole… che tempaccio!

Il buongiorno c’è sempre!

Un giorno questo da starmene rintanata volutamente senza pensieri. Piove…Uno in realtà di pensierino ce l’ho ed è un chiodo fisso! “I parrucchieri!!!! Voglio riaperti i parrucchieri!!!! Nuncelafópiú uff! Sfibrati, stressati, spezzati… senza forma né decoro. 😭