“Rivers and Roads”

Oggi qui di musica non ne ho proprio postata ma lo faccio adesso, come è mio solito fare, per salutare, e per la buona notte. Questa è stata una giornata quasi impegnativa più votata ad osservare l’esterno, fermando alcuni momenti particolari… come Cipolla! E poi c’è stato il grande impegno della mia seconda torta, e ammetto più buona della prima. Fare pratica insegna parecchio e a furia di buttare un sacco di impasti finalmente forse non li butterò più. Però sarà mia premura avvisarvi sempre, quando mi accingerò a provare a fare dei dolci, perché ci tengo al vostro parere… almeno visivo. Sul gusto … ancora non hanno inventato (mannaggia!!) il teletrasporto ! Mi conoscete ormai, è mia abitudine rendervi partecipi del mio quotidiano.

Ora stavo pensando una canzone particolare una di quelle un po’ così… di quelle che non tutti conoscono ma che sono belle, melodiche, che carezzano il cuore e molto concilianti!

Vi auguro un fine serata sereno e una bella notte piena di sogni, a domani

The Head and the Heart sono una band indie rock folk pop di Seattle fin dall’estate del 2009 .

La canzone “Rivers and Roads” – fiumi e strade – è tratta dal loro album che porta il titolo della stessa band, uscito ad aprile del 2011 una canzone dolcissima …

Vedo positivo perché son viva.

È una bella giornata. Le strade vengono sanificate e nell’aria si sente l’odore della candeggina. Compensa questo odore pungente ma di dovere il panorama…

Il mio cane frigna…(quando mai)

Cipolla esce solo per il gusto di farlo dannare? No… nemmeno lo vede il cane Cipolla. Lui passa sul muretto “acchiappa Passeri” ( ci prova ma… non ci riesce, per fortuna!), della mia corte e si prende il sole…

Come caspita si fa a dare il nome “Cipolla” ad un gattone così pieno di dignitosa personalità. Mah…