Quei momenti di rara bellezza … in città.

Più che essere curiosa, sono in una fase affettiva profonda riguardo questi tre fratellini piumosi con il loro genitore…

Il fotogramma è di questa mattina col sole appena sorto. Sembrano contemplare il giorno che è nato come segno tangibile di quella gratitudine istintiva che noi umani traduciamo come “fede” che spesso dimentichiamo se non quando abbiamo bisogno… Ogni tanto vado a guardare se tutto va bene. Ho scoperto che la notte dormono da soli.

È evidente forse, che per affacciarsi al mondo pronti, sicuri, devono fin da subito diventare capaci di farcela da soli. Finché la natura farà il giusto corso continueranno a mangiare dal genitore. Questo fotogramma è di quasi mezzogiorno, giornata velata con un sole un po’ assente…

Mai vista tanta diligenza, nemmeno negli esseri umani. Pazienti e sull’attenti in attesa dei bocconcini pre digeriti.

Poi…sarà quel che sarà. Certo è che mi fanno una grande tenerezza. Mi riempiono di gioia il cuore e la mente, perché penso a quanto la natura, gli animali, gli uccelli, siano da ammirare e da prendere a volte come un esempio. ore 20e18…Ultimo fotogramma è un orologio, spalle rivolte a loro tre, guarda l’orizzonte, torna per controllare che tutto sia a posto e poi vola via, o forse sta in disparte ma non dorme con loro

Vi auguro una buona serata. Io porto fuori il peloso. A più tardi per il commiato. 🙏

Ora viene il difficile!

Quando ci sarà la luna giusta per piantare il mio orto nei vasi vuoti dei terrazzi?🤔

Mi sono arrivate le piantine di zucchine, datterini, ciliegini, peperoni friggetelli, e melanzane.

Sarà dura visto che ci pensava papà ! Io ci provo … però i consigli per chi sa fare mi serviranno eh!

La buona volontà non manca…

Mica mi perdo d’animo…

Un genio só! In musica !!!

Leggete cliccando qui per la storia della canzone!

Home Grown è la prima canzone hip hop degli states dedicata all’orto e all’autoproduzione. È stata scritta e cantata da Keith Cross