Buon sonno e a domani 🙏

Non ce l’ho fatta… volevo scegliere un brano di questo album che porta il nome di III” dei The Lumineers per lasciarvi la buona notte ma.., uno è più bello dell’altro. Non ce la faccio proprio … decidete voi quale vi può colpire… dai titoli, dalla dolcezza dei suoni, anche dalla passione e dalla bellezza delle immagini dei video. Da tutto … perché per me colpisce da qualsiasi angolazione e suono, questa “famiglia immaginaria“…di Sparks

A domani. E grazie 🙏 , come sempre perché mi state accanto.

Che mi guardo stasera?

Lui!

Il dottor Jason Bull è il fondatore della Trial Analysis Corporation, una azienda che si occupa di consulenze legali unendo pricologia, intuito e scienza per giungere alla scoperta della verità, a servizio dei propri clienti

Avvocati… delitti e castighi (se castigare si deve)😬

Questa serie mi affascina sempre … mi immergo in qualche episodio fra un piatto di frutta fresca e dell’acqua frizzante. Stasera si sta leggeri!

Ci si aggiorna per i saluti della nanna …

Vi lascio un po’ di …

Un pezzo fantastico del 2011 dall’album El Camino!

Il compleanno ai tempi del Coronavirus ❣️

Servizio fotografico … ritagli di vita appena vissuta. Il mio Papà… nonno insomma c’era nell’aria ma… non importa se non lo abbiamo visto. Il suo papà invece era presente con la videochiamata! C’eravamo tutti alla fine 🧡

Iniziamo con lo “zero” casalingo.

La torta di compleanno 21/04/20

E la foto con la nonna! Sono di una tenerezza….

Nonna e nipote 21/04/20

La sottoscritta “disordinata perenn ci deve stare si !

Compleanno 21/04/20

Ed infine… lo sbafo … dunque… forse potevo inzuppare un po’ di più le due parti della torta ma era comunque… divina! Si gente la mia prima torta è stata apprezzata! Da lui poi…🤣🤣🤣😱

È andata! 21/04/20

Che dire… 🙏

Un momento un po’ così …

Compleanno #iorestoacasa

Certo che i sorrisi non mancheranno mai… oggi i 30anni di mio figlio sono legati anche al ricordo di quello che solo un anno fa quando i suoi 29 bussavano alla porta, arrivavano pure nel giorno di Pasqua. Così si festeggiava tutti insieme e si festeggiava doppio. 🧡

La vita continua a stupire coi suoi colpi di scena. Abbiamo il Coronavirus che ci osserva da lontano e abbiamo la perdita incolmabile di un nonno, che non sospettavamo… ma che sentiamo vicino comunque.❤️

È comunque un giorno bello che festeggeremo fra sorrisi e rammarico, ma festeggeremo con una torta fatta in casa e lo sapete. Saprò dirvi come è risultata alla fine … se è andata a buon fine insomma … o no.

Questa torta che ho fatto mi ricorda molto le “cambiali” cavolo! Come la tiro lunga!!!! Vado😃

Al prossimo post miei cari blogger… il nostro ricordo, un attimo di un “ieri” che non potrà tornare… ma è esistito. Questo fa di lui un puntino nel nostro universo immenso🙏

21 aprile 2019

Iniziamo bene…

Buongiorno e buon martedì!

C’è qualcosa di bello

Una di quelle canzoni che ti danno modo di guardare avanti senza troppe complicazioni. Alla fine … si va avanti sempre …

Loro sono gli Acid House Kings una band indie pop svedese, in circolo dal lontano 1991. Il brano fa parte del loro album del 2011 “Music Sounds Better with You

decisamente molto indie pop.

C’è qualcosa di bello

“Dici che sono irrimediabilmente romantico
Direi romanticamente senza speranza
Non mi conosci bene

Perché ci siamo appena incontrati alla stazione
Un brivido di vaga frustrazione
Forse è stato così

C’è qualcosa di bello
in cose che non possono durare
C’è qualcosa di bello
nel credere ancora che lo facciano

È andata a Parigi
e sono tornato nella mia città natale
Non potrei essere al tuo fianco
Non avrei dovuto essere al fianco di nessuno

Doo doo doo
doo doo doo
doo do

Dici che sono terribilmente gentile
Quindi diremo un po ‘terribile
Mi conoscete tutti bene

Abbiamo trascorso alcuni giorni a camminare
E qualche minuto a parlare
Forse è stato così

C’è qualcosa di bello
nel non sapere cosa avrebbe potuto essere
C’è qualcosa di bello
nel non lasciar andare il pensiero

È andata a Parigi
e sono tornato nella mia città natale
Non potrei essere al tuo fianco
Non avrei dovuto essere al fianco di nessuno

Doo doo doo
doo doo doo
doo do

ideali
Tutto era giusto dall’inizio
Niente potrebbe farci a pezzi gli ideali
Tutto era giusto dall’inizio
Non c’era nulla che ci facesse a pezzi gli ideali
(Tutto era giusto dall’inizio
Non c’era niente che ci facesse a pezzi)”