Partita a scacchi – con la vita

Non solo vi posso consigliare di ascoltare questa intervista… ma vi chiedo di pensare attentamente a quale possa essere una presumibile verità… economica? Sociale?

O qui parliamo di terrorismo farmaceutico, o qui parliamo di quale “valore” oggi ha davvero la vita di ogni singolo individuo.

Grazie.

45 pensieri su “Partita a scacchi – con la vita

  1. Mah, una sola cosa sappiamo: questo virus è nuovo e ci vuole tempo per capirlo, studiarlo, se possibile curarlo o trovare un vaccino. Ci vuole tempo, come dicono i virologi seri, anche se siamo abituati alle soluzioni pronti via. Poi sapere che c’era già, l’hanno fatto in laboratorio, lo ha predetto Obama o Nostradamus o i Maya 5000 anni fa … poco cambia nel fatto che bisogna difendersi meglio possibile. Quanto alle medicine, si sa che le case farmaceutiche sono le più ricche del mondo, basta seguire le pubblicità alla tele prima e dopo il tg, c’è sempre qualche integratore, antidolorifico, antipiretico che fa miracoli. Invece qualunque medico serio ti dice che il corpo è in grado di guarirsi da solo, e davanti alle malattie o ai disturbi lievi (per le cose gravi, ovviamente, è altro discorso) si aspetta che passi da solo prima di passare ai farmaci. Questo Shiva dice di prendere la vitamina C? Ma lo sa che il nostro corpo usa la quantità di vitamina C di cui ha bisogno e l’eccesso lo butta, perchè non lo può immagazzinare?

    1. Ormai io non mi faccio più incantare da influencer propagandistici della loro sola presunta fama o Nobel dichiarato. Un disastro. Nessuna umiltà e nessuna preparazione. Sparare sulla croce rossa è una abitudine quotidiana. Per farti capire cosa altro c’è in giro che forse mai ci si aspetta…,

  2. Buona sera.
    Mio padre era medico. Era molto amato dai suoi pazienti, per i suoi modi gentili, in primis, ma anche perché non prescriveva mai farmaci, a meno che non lo ritenesse assolutamente inevitabile. Ora, io penso che se potesse sentire le parole di questo sedicente scienziato, uno che medico non è ma che in sostanza dice alla gente: potete guarire dagli effetti del coronavirus semplicemente assumendo vitamine, mio padre si indignerebbe, direbbe che il “dottor Shiva” è un mentitore e una persona pericolosa, se non addirittura un potenziale assassino.

    Ecco perché vedo un segno dei tempi non tanto nel fiorire di teorie del complotto, strombazzate ai quattro venti senza mai il supporto di una prova, quanto piuttosto nel fatto che in genere si dà ascolto a chi diffonde teorie strampalate e pericolose, mentre si attacca senza pietà chi tenta di mettere in guardia contro quelle teorie.

    Il “dottor Shiva” ha purtroppo un seguito che secondo me non merita.

    1. Comprendo e sono concorde con lei … purtroppo siamo continuamente bombardati da soggetti che ne sanno sempre una più dell’altro. Mettere in vista soggetti simili per me ha lo scopo di informare per smentire perché le opinioni di tutti quelli che li ascoltano sono importanti. Come ha replicato lei, o stefano e tanti altri. Siamo come cavie da studio in questa situazione. Numeri e cavie. Francamente stanca ma l’informazione serve per conoscere… grazie per il suo intervento. Ho sempre pensato che il vero medico è colui che pensa prima di fare diagnosi e pensa come se il soggetto malato fosse lui stesso. Oggi guardano anche agli incentivi farmacologici che incassano … 😩 grave errore.

      1. In linea di massima sono d’accordo con lei. Vorrei però far presente che il video da lei proposto è stato realizzato per motivi molto poco onesti. Il presunto “dottor Shiva” (che in realtà non ha alcun titolo di studio in campo medico) vi è intervistato dal conduttore di un canale tv notoriamente pro-Trump, e nel corso dell’intervista spara a alzo zero contro Anthony Fauci, il quale è altrettanto notoriamente inviso al presidente Usa. Non c’è alcun complotto di case farmaceutiche o lobby di qualsivoglia genere: c’è semplicemente un regolamento di conti fra Trump e un medico benemerito che ha fatto molto per accrescere le nostre conoscenze nel campo del sistema immunitario.
        Spiace che i conduttori di Radio Radio abbiano preso una cantonata epocale e parlino di questo Shiva come se fosse Dio in Terra, cosa purtroppo lontanissima dalla realtà.
        Un caro saluto.

      2. Una sorta di regolamento di conti mediatico ? Francamente non mi stupisce più nulla. Le cantonate se prese in tempo lasciano poco e niente nell’aria. Importa accorgersene e soprattutto non prendere mai tutto per oro colato. Sotto sotto stiamo un po’ imparando . Una cosa l’ho capita in questa vicenda … pur di farsi notare i luminari (e i non aggiungo) … sono disposti a vendere anche la propria madre. È una caratteristica del genere umano che purtroppo non tende a scomparire. “Potere Fama e Visibilità”. Tre elementi difficili da far scomparire …
        Grazie per essere passato nuovamente.

  3. Tutti i giorni qualcuno pubblica opinioni, teorie, ipotesi, sacrosante pseudoverità ecc. ecc., ma io credo che ci sia solo un grande confusione in ogni settore e quelli che “sanno” non parlano.

    1. Ho postato perché alla fine spero che un giorno due opinioni e pensieri… siano uguali fra di loro. Purtroppo siamo bombardati come cavie da laboratorio. Siamo numeri e soggetti di studio. Uff

  4. silvia

    L’ha ripubblicato su PAROLE E PENSIERI A BASSA VOCEe ha commentato:
    Credo che occorra diffondere video come questo, ascoltatelo bene, molte cose sono solo una conferma, altre sono nuove…..msa molto, molto importanti. Per tutti quelli che parlano sempre di complottismo, sarà bene che aprano gli occhi perché quello che si fa nel Mondo solo per giochi di potere e per il Dio denaro è inimmaginabile!

    1. silvia

      Inoltre, quando Obama era presidente, avvertì che era molto probabile un’epidemia come quella che il mondo sta vivendo, come faceva a saperlo?????

      1. silvia

        Perché la relazione che ogni fa L’istituto scientifico americano parlava già di questa epidemia che ci sarebbe stata, e questa è una cosa documentata e certa.

      2. silvia

        non credo che si saprà mai….o almeno forse si saprà tra molto ma molto tempo, come è successo per altre cose

      3. E mai ci sarà dato di sapere simo … le verità oggi le “costruiscono “ per l’occorrenza..,,😒

      4. Facci caso … non ci hanno sempre trattato come “numeri” dall’inizio del tutto? Persone… mai. Numeri. Numeri.

      5. Beati … se la storia non mi inganna … anche loro ne han passate… forse oggi diranno … “meno male che non ci stiamo perché la terapia intensiva non l’abbiamo ancora pensata. “ pazienza simo. Sto sdrammatizzando… il clima del futuro non è proprio dei migliori. 😒

      6. Ah sicuro che anche loro hanno avuto un bel po’di problemi…..
        Eh il futuro al momento è nuvoloso come questa domenica pomeriggio.
        Un abbraccio Cate 😘

      7. I soliti “ignoti” servizi segreti … francamente mi terrorizza la Hillary Clinton… non la facevo “così “

    2. Ma… ti aggiungo questo che mi arriva da “Pensierosecondario” un blogger Stefano. Sono altre informazioni, sulla veridicità del messaggio, o dei messaggi che diffondono. Grazie molte Silvia.

    1. Ecco… meno male che mi dai altro materiale per capire… non traggo conclusioni affrettate mai però mi sto un po’ stancando di tutti questi “eccelsi “. Grazie Stefano. Vado a leggere !

    1. Allo stesso tempo mi dico che ormai tutti sono luminari e tutti ne raccontano una diversa. … possibile che non ci sia un’opinione… globale?

I commenti sono chiusi.