A come “Amici” di pelo ai tempi del Coronavirus…

Scusate ma ho dovuto fare un nuovo post! Non si vedeva il video nel precedente e ne vale la pena! 😂

L’amicizia non conosce diversità… e ostacoli,

ma mai più di adesso, in regime di ristrettezze sociali, visto che fra vicini ci si incontra ma a distanza di sicurezza … loro pelosotti, non conoscono davvero ostacoli. Dal tetto con passo incerto, vista l’età e la mole da “manza”…. Berta🐱 viene a trovare Scirek 🐶 sul terrazzo



#FlashmobAPPLAUSO

Flashmob sabato 14 marzo* – ore 12:00 – Tutti alle finestre per un lungo APPLAUSO di ringraziamento a tutti coloro che stanno lavorando per noi negli Ospedali e di incoraggiamento a noi.

Un gesto semplice per unire le nostre mani.

Condividi e fai girare

Flashmob musicale

Quando vi predico fino a diventare stucchevole che la musica è vita! Quando avvicina tutti anche se lontani! Quando sa essere un collante che non ha eguali…. allora tutto insieme uniti PerSempre!!!!

🙏 #iorestoacasa

Una nota colorata riflettente.

Noi che abbiamo “pelosi” da portare fuori per le loro necessità fisiologiche non ci incontriamo praticamente più. Ognuno di noi deve uscire per brevissimo tempo e restare il più vicino alla propria abitazione. Io ho un piccolo quadrilatero di verde dietro casa e uno slargo recintato con panchine . Vi farò vedere più avanti. La mia amica Elisa ha difronte casa i Giardini Montanelli. 🤗

Sappiate che i controlli per chi si muove a piedi esistono davvero e sono rigidi. Non ci posso andare… ma lei lo fa arrivare da me. 🙏

La primavera è alle porte! Restiamo a casa… per apprezzarla poi con quella nota di felicità in più. Cambieremo tutti atteggiamenti con questa esperienza. Daremo un valore aggiunto in più a tutto quello che davamo per scontato e magari… superfluo. Come una passeggiata …

🙏

Croce Rossa Italiana

Covid-19, ognuno di noi può fare la differenza. Diventa Volontario Temporaneo della Croce Rossa

 

In questo delicato momento il contributo di tutti è importante. Per questo la Croce Rossa ha deciso di attivare il “Volontariato Temporaneo” permettendo così a tutti, dopo una breve formazione online, di poter supportare le attività dell’Associazione a favore della popolazione. 

Cosa può fare il Volontario temporaneo?

A seconda delle proprie disponibilità e delle esigenze del territorio si potrà partecipare alle attività di:

–        consegna dei pacchi alimentari, farmaci e beni di prima necessità alle persone vulnerabili;
–        controllo dei passeggeri in aeroporto;
–        informazione e assistenza presso i desk, le centrali operative, le tende e le strutture di emergenza;

Anche i professionisti sanitari, medici e infermieri, psicologici clinici e psicoterapeuti possono diventare Volontari temporanei per attività specifiche a domicilio, in ambulatori e presso le strutture di emergenza.

Come aderire?

Il servizio, partito dal Comitato di Firenze, è ora disponibile in tutta Italia. Basta compilare il form all’indirizzo https://volontari.cri.it/ o chiamare il numero verde 800 – 065510 per essere ricontattati dal Comitato più vicino.

Chi può diventare Volontario temporaneo?

Tutti i cittadini, maggiorenni, che godono di un buono stato di salute, italiani o di uno Stato dell’Unione Europea o di uno Stato non comunitario purché in possesso dei dovuti permessi.
Chi non ha maturato condanne, con sentenza passata in giudizio, o per chi è interdetto dai pubblici uffici.
Chi non è già Volontario della Croce Rossa.

In cosa consiste la formazione?

Il corso di formazione sarà svolto online con una durata dai 30 ai 120 min e divisa per moduli obbligatori (sicurezza e Dispositivi di Protezione Individuale) e non obbligatori (in base all’attività).