La curva sale, ma… sappiamo aspettare🙏

#IoRestoaCasa

Abbiamo sperato tutti notizie migliori soprattutto per il nord Italia. Ma abbiamo la consapevolezza che in un primo giorno di regole rigide attivate soprattutto per la mia Lombardia, è impossibile avere un riscontro positivo immediato. Ci abbiamo messo giorni per moltiplicare il contagio, con le passeggiate in gruppi sotto il sole, le gite fuori porta e le riunioni happyApe nei locali.

Sappiamo che ci metteremo giorni e giorni, per moltiplicare i guariti, per moltiplicare i non contagiati, e giorni anche per diminuire le perdite.

Quello che conta davvero è stare il piĂą possibile a casa, limitare al minimo le uscite e aspettare… Possiamo solo aspettare noi di Milano, o di Bergamo, Brescia, Cremona, e tutte quelle province lombarde e non … che sono sotto Il mirino del Coronavirus. Grazie, a tutti i medici , paramedici, infermieri, volontari che stanno lottando senza un momento di tentennamento per tutti quelli che si trovano in difficoltĂ . Grazie. 🙏

Piccolo tesoro …

stato di Amore e Fiducia.

A presto. 🙏

#iorestoacasa