Che giornata!

O viene tutta insieme o si fa desiderare, e accidenti “piovono cani e gatti” ancora!

Già, quando diluvia come oggi, il modo più semplice per far intendere quanta pioggia viene giù è anche quello;🙂 “piovono cani e gatti”.

E francamente, per come son arrivata a casa inzuppata, (il vizio di non portare un ombrello non me lo tolgo!) sono sicura che una spugna gigantesca non riesca ad assorbire quanto me oggi!

E ho una fame! Ho saltato il pranzo e adesso divorerei un chilo di spaghetti, pure sconditi.

Ma non ho finito. Devo uscire nuovamente. Il peloso mi aspetta e io non posso non fargli beccare tutta l’acqua del mondo. Scherzo! Impermeabilino pronto!😬

Vi garantisco che la città… è semi deserta e mi sa non per la giornata piovosa. Giorni e giorni così ormai. Uff, vabbè, c’è più spazio ! Me la invento così .

Un po’ di musica?

Si dai, vi metto nelle mani ( ops, orecchie) un po’ di folk tradizionale e musica d’autore. Lasciamo stasera che scorra un po’ di energia positiva, che sappia trasmettere la gioia e quella incosciente voglia di vivere. Il clima è quello che è siamo un po’ tutti contagiati dagli ultimi eventi invisibili ma presenti ormai, però, iniziare anche a pensare a quanto siano belle le cose del nostro mondo ancora, assaporandole e visualizzandole sempre, con quella nostra ingenua emotività che non deve mai abbandonarci, ci farà sicuramente stare meglio.

A poi, se mi riesce di rientrare nel blog, ma vi anticipo buona serata e a domani se non mi sarà possibile ! 🧡

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: