Misuriamo la distanza

E visto che mi faccio due passi col mio peloso come sempre da quasi otto anni… mi porto dietro il metro da falegname di mio padre per misurare i due metri di distanza di sicurezza fra me umana e voi umani.

… non sto scherzando.

Seguo le regole. Oggi ore 12,22

E poi … “tutti bravi a criticare la Cina che ha dato l’allarme con considerevole ritardo… ma doppiamente bravo il nostro governo, che ha lasciato le frontiere aperte! “

Vado, o la mia penna elargirà pura polemica !

Pandemia… individualista

Sono uscita perché non avevo più il latte Zymil scremato in casa visto che sono allergica al lattosio e al galattosio … mi sono vergognata per quello che ho visto…

E naturalmente non ho trovato latte in generale a lunga conservazione …

Mi domando se le informazioni arrivano a molti come secche “distorsioni” o peggio come “accidenti”

Leggete un po’… meno di un oretta fa.., a saperlo non sarei uscita per non incappare nel rischio di essere assalita per aver osato …

https://www.google.it/amp/s/www.ilmessaggero.it/AMP/italia/coronavirus_milano_cosa_succede_news-5070075.html

Me lo farò bastare condividendolo con i miei famigliari il quarto di latte residuo.
A quando la “borsa nera” come ai tempi della guerra? 😒

Riccio

Emotivamente blindata per un fattore di stres che si moltiplica a dismisura per un soggetto invisibile che si propaga senza sosta alcuna.