Catturare l’attenzione altrui

Non è mai un’impresa facile si sa. Bisogna saper giocare bene il ruolo e la carta a disposizione.

Si sa che Robert Smith nel 1987 non aveva bisogno di molti escamotage… a parte la sua indubbia bellezza, la voce accattivante e un po’ sorniona, la chitarra elettrica dai rintocchi un po’ naïf e un violino per amico… perché, ma… vi siete dimenticati di Lilly e il Vagabondo per caso?😉 grave, molto grave!

Era il 1987 se non sbaglio… e lui mi “catturava” così… e non solo lui ehhh😬

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: