Jack Klatt

Lasciare Musica che si libra nell’aria, è sempre stato il mio obiettivo primario qui dentro. Da un po’ di giorni non accade più e ne conosco la ragione. Mi capita di smarrirmi lungo gli argini più scoscesi di questo grande fiume fatto di note e di ritmi. Mi allontano dalla liquidità dello scorrere del fiume. Mi capita perché distratta da quel senso di vuoto che mi prende a volte la testa e mi fa rimbombare tutte quelle distorsioni di suoni vaghi e lontani legati sempre di più al mio perlustrare in solitaria. Sento la mancanza di una sfida, di una competizione o più semplicemente di uno scambio… sento semplicemente qualcosa che non c’è.

Non ci sono nata così, innamorata della Musica, mi ci hanno iniziata, portata ad amarla, un giorno lontano, e a volte penso che sia umano perdersi in qualcosa che non è parte di se ma semplicemente di un investito con paziente amore e devozione negli anni.

Ma…

Sono musiche come queste che alla fine mi riportano sempre a navigare seppur in solitaria, nuovamente nel grande fiume musicale e senza troppo chiedere o pretendere dalla mia vita.

Musiche Speciali.

Musiche sottili, palpabili e piene di vita propria. Linfa…

Buona notte …🧡

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: