Aggiornamenti su Filippo…

È dal 3 novembre che alloggia in casa con noi ma… non potrà più volare alto nel cielo di città.

La frattura alla clavicola alla fine gli da seri problemi a volare, o meglio, svolazza ma basso e non riesce a spiccare il volo.

Odio le gabbie, sto insegnandogli a fidarsi di noi e del nostro mondo, lasciandogli lo spazio e il movimento senza più limiti. Ho scoperto che è un maschio educato, curioso ma ancora assai diffidente. Il piumaggio sta crescendo nuovo… diventerà un piccione stupendo seppur impedito. 🙂