Vorrei portarti via.

Questa è per mio figlio, e per tutti quei figli che credono di essere soli in questo mondo, perché spesso sono inconsapevoli del fatto che “davvero soli” non lo saranno, nel loro profondo, mai. Mamma.

“”Tu sei più giovane di me 
Ma hai gli occhi grandi come i miei 
E vorrei dirti che 
Andrà tutto ok
So che vuoi solo andartene da qua
Da questo vuoto che uccide
Da questo spicchio di realtà
Dove nessuno sorride
Vorrei portarti via, via da te
Ma non lo so dove sto andando, sai
Vorrei portarti via, via con me
Ma non lo so dove vado mai
Vorrei portarti via, via da te
Ma non lo so dove sto andando sai
Vorrei portarti via, via con me
Che non lo so dove vado mai
E tu sei sola come me
Sveglia nel buio delle sei
Potrei mentirti e 
Dirti che è tutto ok
È così grande questa città
Che a volte ci divide
È un cuore rotto a metà
Che a volte non coincide
Vorrei portarti via, via da te
Ma non lo so dove sto andando sai
Vorrei portarti via, via con me
Ma non lo so dove vado mai
Vorrei portarti via, via da te
Ma non lo so dove sto andando sai
Vorrei portarti via, via con me
Che non lo so dove vado mai
Tu sei più giovane di me 
Ma hai gli occhi grandi come i miei.””

Buona giornata.