“Circoli” di unità, forza, inclusione…

Vado a fare due passi… io e il peloso come sempre, e seppure sia novembre, con il cielo infarinato, l’aria fredda e l’umido che penetra nelle ossa, sogno di raccogliere ancora rose dal profumo antico di un colore delicato, sotto un sole che tramonta. A volte mi domando se si può ancora amare la vita e i doni che lascia davanti la mia porta…

Dai cagnone, andiamo a mettere il guinzaglio!🙂 ciao.