Il “non” mi cambia la vita. Ma é giusto così 🙂

Quando cammini, sotto il sole o la pioggia, sai che comunque da qualche parte dovrai pur arrivare. Che sia un muro o una porta, per scoprirlo ci devi arrivare e… da sola. Un muro forse lo butti giù con la forza delle sole mani, e la costanza del tuo crederci. Una porta forse la puoi trovare non chiusa a chiave, e sarà facile capire cosa si cela dietro… e magari ti auguri sia proprio il sorriso della tua vita. Ma se è chiusa e sprangata… hai comunque una possibilità. Bussi, tiri calci, urli e magari arrivi a spaccarti la spalla per arrivare ad indebolire almeno le cerniere…

Domani saranno due mesi che mio padre è morto e tutto il dolore che sento dentro di me, alla fine non è solo legato a mio padre che è perito quel maledetto 20 agosto. È quel muro che ho trovato davanti a me nel mio giungere alla fine della strada, che mi fa abbassare il capo e stringere i pugni, in senso di totale sconfitta. Io il muro, quel muro che vedo davanti agli occhi miei, non lo posso abbattere davvero. È un muro di silenzi, di omertà, di rancore, e di tutti quegli inutili miei “io ci credo” che mi hanno sfiancata, svuotata d’ogni forza di volontà . Voglio almeno tentare di attenuare il dolore che sento . Cosa ho d’altro da perdere… Se dovessi scrivere il mio epitaffio, io lo scriverei così : “Ho vissuto, per come sono stata capace. Ho dato, senza niente chiedere in cambio. Ho amato, e sono stata amata. Ho perso due uomini importanti. Uno non tornerà “mai” .Uno non tornerà “PerSempre” Cate”

Sono stanca… Mi viene in mente una canzone di un grande gruppo … i “The Brian Jonestown Massacre“, che non cito… e francamente mi avrebbe fatto sorridere se ci fosse stato un “non” davanti alla loro ultima frase. Ma la vita è anche questa, incassare i colpi duri e sorridere comunque, sempre, per attenuare il dolore.

Per questo alla fine io ho scelto il caro Neil… sa essere di buon auspicio, per me .

D’ambra e d’ombra

Mi capita di pensarti sradicato dalla tua terra e rabbrividisco all’idea che sarebbe potuto davvero accadere un giorno.

Ne è valsa la pena lottare a morsi e calci per non permettere a nessuno di farti del male.

E tu puntuale più del solito oggi, ci ripaghi fra le foglie che diventano color verde rame glabre e lucenti sotto il piovigginare, con quelle Bacche grandi, ambrate, assai succose. È sempre stato il nostro premio di una stagione che si apre più avanti all’inverno. Sai che ricordi i colori variegati dei tramonti dell’autunno nel guardati prendere luce?

Grazie di esserci, generoso e silenzioso sempre fra noi.

Quando non mi impegno manco se me le tiri. 🥺

Nel locale di fianco i bassi a manetta colpiscono i miei muri scricchiolandoli . Du palle!😣

Non riesco a dormire, son troppo stanca. Sto tentando di guardare un film che mi rende affetta da claustrofobia continua uffa . Manca di azione! Eccicredo! È drammatico/sentimentale accidenti. 😣La trama, per quel che vedo non è male ma… MADONNA… è di una lentezza esasperante per me! Mi inciucia la parte dell’attore Liam Neeson 😊 uno scrittore rinchiuso in una stanza d’albergo a Parigi per ultimare l’ultimo romanzo … e non vi dico il resto ! (scopazza (non scopiazza eh) che è un piacere il Liam! )🤭

Oddio ci sta pure Scamarcio 🤭 che fa il barman strafottente a Roma in un bar che si chiama “Americano” … oh mamma… non mi frega di Scamarcio !

Il sunto dite? Tre storie, tre città, un solo amore. ( alla terza ancora ci devo arrivare!)

Il titolo ? Non l’ho scritto?!

“Third Person” 🤔

Boh vediamo quanto reggo !

No gente non reggo! 3/4 della colonna sonora è nelle mani del Gigi D’alessio e la Tatangelo… VOGLIO il mio AVVOCATOOO!!!!!!!

Piuttosto conto le ragnatele sul soffitto e cerco di scorgere l’autrice tarantolosa… !!!

Bah… che fó non só 🥺 e se mi facessi un paninazzo unto e bisunto??🤣

Questa però la salvo dal film!

Stancamentesoul…

Devo dire che ho un futuro come raccatta oggetti da portare in discarica.

Ho le mani che fan male! La schiena a pezzi ma… almeno uno spiraglio inizia a vedersi! 3 uomini e una donna! Quello che vedete è farina del mio sacco! Oddio ne ho fatti però 😊

Notte 🧡

Ma prima un po’ di R&B o soul? 😉 Ma… “Absoulutely” di Cornell C.C. Carter… è appena uscito!