Freddo osseo, Rosso lampone

Preferisco che le persone che si connettono con questa canzone che ho postato, lo facciano con la loro personale , intima interpretazione.

Questo è l’unico modo che io conosco (e che consiglio), per stare insieme a lui, MARK LANEGAN. Io mi sintonizzo cuore, corpo e mente così con “lui”, e da un tempo che nemmeno ricordo più. Se il mio processo di guarigione va avanti, con quella doverosa lentezza che aiuta a rimarginare le mie ferite, è perché Mark non smette mai di provocarmi, di avvolgermi con il manto della sua oscurità, e il calore della sua luce profonda, ma… veramente MAI MAI MAI.