Torpore…ritorto.

Talmente soporifera mi sento ! Io mi debbo dare una bella ravanata… mi sento ciancicata come la carta da forno usata… e stropicciata. Unta e bisunta,un po’ bruciacchiata…

Beh… in un dialetto di cui non rammento le origini … “ná chiavica!”🤭 spero non sia una parolaccia!!!!! Mi ricordi minga!🤣 VOGLIO il cappello del batteristaaaaa!!!!!!!

12 pensieri su “Torpore…ritorto.

  1. silvia

    Ahahahah penso sia un’espressione napoletana che rende perfettamente l’idea 😉

    1. silvia

      Non è una parolaccia, ma loro la intendono come una vera offesa, perché loro come chiavica intendono la “fogna”, nel nostro modo di parlare invece gli diamo un valore diverso, quando si dice “Sei proprio una chiavica” è nel senso che non sei buono a far niente 😉

    2. Infatti… non son buona a far niente oggi! Oh grazie. Mica le sapevo tutte ste cose. Nel mio senno la vivo come pigra inutile lamentosa… 😊 che non si da una mossa. 🤦‍♀️

I commenti sono chiusi.